Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/227: JUSTIN THOMAS SENZA RIVALI AL BRIDGESTONE INVITATIONAL

Il terzo evento del circuito World Golf Championship


AKRON (USA) - È Francesco Molinari a godere il favore degli spettatori. Lo divide con il leader mondiale Dustin Johnson, che di WGC ne ha già conquistati cinque. Anche Tiger Woods, riemerso grazie alla bella prestazione nell’Open Championship, è atteso con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/226: UN BEL COMPLEANNO FESTEGGIATO SUL FAIRWAY

Torneo e party in onore di Luigino Conti, patron di Ca' della Nave


MARTELLAGO - Una Louisiana a due, per festeggiare il genetliaco di Luigino Conti, direttore del Club Cà della Nave, persona che sa farsi benvolere.Luigino, che ormai da tre anni ha assunto la dirigenza del Circolo trovando nel suo cammino un mare di difficoltà, è riuscito a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/225: CON L'ACI SI GIOCA NEL BOSCO DELLA SERENISSIMA

Al Golf Cansiglio il torneo promosso dall'Automobile Club


TAMBRE D'ALPAGO - L’Automobile Club d’Italia ha cura dei propri soci: al di là del suo compito d’istituto su tutto quanto è attinente all’automobile, mette a loro disposizione un Campionato italiano di Golf, che gira da aprile ad agosto, su 28 tra i...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Una squadra di pallacanestro di Treviso torna al Palaverde dopo due anni

IL MOMENTO STORICO È ARRIVATO: ALLE 18 TVB DEBUTTA IN SILVER

Pillstrini: "Siamo giovani ed entusiasti", diretta su Veneto Uno


TREVISO - Il grande momento è arrivato: tra poche ore la De' Longhi debutterà in A2 Silver. Appuntamento al Palaverde alle 18 per affrontare la Viola. Momento storico. Treviso è senza Fantinelli ma conta sull'apporto di un pubblico formato da 1500 abbonati più tutti gli altri, l'entusiasmo non manca, la fiducia nemmeno. Dice coach Stefano Pillastrini: "E' una partita con un grande significato per la città, per la società e per tutti quelli che hanno creduto nel ritorno di Treviso a questi livelli. Dovremo dimostrarci all'altezza di chi ha creduto in noi, ma sono convinto che con il calore che sentiamo dai nostri tifosi e da tutto l'ambiente e con l'atmosfera che ci sarà domenica faremo bella figura e dimostreremo di essere pronti.  Reggio è una squadra esperta, con americani che conoscono l'Italia e italiani da quintetto di alto livello. Nell'ultima fase della preparazione abbiamo avuto qualche acciacco, ma la squadra si sta allenando bene e il gruppo si sta amalgamando, anche se è un team tutto nuovo e ovviamente ci vuole tempo.
Purtroppo domenica ci manca il play titolare, ma troveremo il modo di supplire a questa mancanza all'interno del nostro roster.  Siamo giovani, ma con tanto entusiasmo e voglia, qualche errore fisiologico di gioventù ci starà, ma quello che è importante sarà aver sempre voglia di rimediare e ripartire e l'appoggio del nostro pubblico in questo senso sarà fondamentale. Per una squadra giovane l'apporto del pubblico è importantissimo, l'energia che ci arriverà dalle tribune sarà una spinta in più."

Diretta su Veneto Uno.