Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

I piani: venti punti vendita e 400 assunzioni in tre anni

DALLA FINANZA ALLA GASTRONOMIA, L'INGHILTERRA SI CONQUISTA IN CUCINA

La nuova società guidata dal trevigiano Alessandro Zavarise


LONDRA - Il cibo e il vino italiani spopolano sempre più tra i sudditi di Sua Maestà. A questo successo contribuisce anche il trevigiano Alessandro Zavarise. Manager di una importante società di consulenza finanziaria del Nordest, a lungo collaboratore anche di Radio Veneto Uno sui temi economici, da un anno e mezzo si è trasferito a Londra, per seguire un progetto imprenditoriale legato alle eccellenze del made in Italy alimentare. Dopo la creazione di un sito internet specializzato nel commercio elettronico (www.lovingexcellence.com), il gruppo di cui è a capo sta avviando una serie di "delikatessen", gastronomie di alta qualità, abbinate ad un ristorante "secondo un modello di risto-gastronomia molto diffuso qui in Inghilterra", spiega lui stesso. Tutti i prodotti sono made in Italy, importati direttamente grazie ad accordi con produttori locali. Il primo punto vendita della catena, battezzata Perfetto Stores, è stato aperto a Sevenoaks, rinomata zona residenziale del Kent. La prossima tappa è prevista a breve, nell'esclusivo quartiere londinese di Notting Hill, dove verrà inaugurata la più grande gastronomia d'Inghilterra: 300 metri quadrati di superficie di vendita, più un centinaio di posti a sedere per degustazioni e per i corsi di enologia che verranno tenuti in collaborazione con il campione mondiale dei sommelier Luca Gardini. Ma il piano è di aprire una ventina di esercizi nei prossimi tre anni, in tutta la Gran Bretagna e, in una seconda fase, anche in alcune capitali europee. "Considerando dai 15 ai 25 dipendenti per punto vendita - dice Zavarise - contiamo di assumere circa 400 persone". Tutte italiane: come i prodotti, infatti, anche il personale arriva dal Belpaese. Anche se non sono mancate difficoltà nei rapporti con le scuole e gli istituti alberghieri nella selezione dei candidati.


Nel link vi riproponiamo l'intervista integrale ad Alessandro Zavarise, andata in onda nel corso di Buongiorno Veneto Uno.