Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Torna anche il grande pubblico: 4170 spettatori e 1500 abbonati

NOTTE DA SBALLO AL PALAVERDE, TVB FA VIOLA REGGIO CALABRIA

Delirio collettivo nella giornata inaugurale, serata memorabile


VILLORBA - Che serata, ragazzi. Treviso torna ad abitare il Palaverde e la salutano oltre 4000 spettatori nella giornata inaugurale della A2 Silver. Un doppio esordio che ha il dolce gusto della vittoria quello della De Longhi Treviso Basket. Gara a dir poco emozionante ed incerta: 22 cambi di vantaggio. Primo quarto che si conclude in vantaggio per la Viola 14 - 19. Ma Treviso riesce a tenere testa e si va agli spogliatoi sul punteggio di 37 - 36 per i trevigiani. Terzo periodo che si chiude 52- 51.
L'ultimo quarto al cardiopalma, le squadre sono testa a testa ma Treviso riesce a chiudere con 83 - 76 grazie ad un rush finale vincente, con i canestri di Powell, Fabi, fenomenale, e Rinaldi.
DE’ LONGHI TREVISO BASKET – VIOLA REGGIO CALABRIA 83–76

DE’ LONGHI: Williams 8 (1/5, 2/8), Pinton 14 (2/4, 2/4), Fabi 20 (4/5, 2/6), Busetto 0 (0/1 da 3), Cefarelli, Powell 14 (5/9, 1/1), Rinaldi 14 (6/9, 0/1), Negri 9 (3/7, 1/1), Vedovato 4 (2/2 da 2). NE: Malbasa. All.: Pillastrini

VIOLA: Deloach 13 (3/5, 1/6), Casini 10 (1/2, 2/5), Azzaro 6 (2/5, 0/1), Rezzano 12 (1/2, 3/7), Rossi 5 (0/2, 1/5), Rush 21 (6/9, 2/3), Ammannato 9 (2/6, 1/1). NE: Lupusor, De Meo, Latella. All.: Benedetto

ARBITRI: Gagliardi, Bonfante, Capotorto

NOTE: pq 14-19, sq 37-36, tq 59-57. Tiri liberi: De’ Longhi 13/18, Viola 16/24. Rimbalzi: De’ Longhi 13+26 (Powell 5+7), Viola 7+19 (Ammannato 7 dif.). Assist: De’ Longhi 16 (Fabi, Powell 4), Viola 13 (Deloach 4). Usc. 5 falli: Rossi al 39’22” (77-71). Spettatori: 4170.


Galleria fotograficaGalleria fotografica