Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Diventa circolo Arci e dà alloggio a nuovi corsi e realtà del territorio

RIAPRE IL FLAT DI MESTRE: SPAZIO AI CONCERTI E NON SOLO

Mercoledì 8 ottobre l'inaugurazione nella sede di via Torino


MESTRE - (ag) Non un semplice locale, ma uno spazio in cui incontrarsi per svolgere attività culturali di varia natura, a servizio di chi cerca una sede. Dopo una pausa di tre anni, mercoledì 8 ottobre a Mestre riapre il Flat con una nuova sede e una “nuova pelle”. Il Flat riparte da via Torino, 133 e diventa circolo Arci evolvendo in un disegno che vuole dare alloggio a espressioni culturali e artistiche curate da associazioni e gruppi informali alla ricerca di un luogo privato in cui svolgere le loro attività. 110mq predisposti per corsi di lingue, musica e informatica; laboratori di musica e teatro; eventi culturali. La sede è aperta a concerti, che riprenderanno da dicembre, conferenze e anche alla formula del coworking.
Qual è il desiderio che sta alla base della riapertura? Lo spiega il presidente dell'associazione Flat, Marco Saccarola: "Vorremmo cercare di creare un senso di comunità che troppo spesso è mancato in questa città. Come è già avvenuto nel precedente biennio di attività, ci auguriamo di poter essere una risposta possibile alle esigenze di aggregazione sociale e costruzione culturale del territorio."
Mercoledì 8 ottobre, l'inaugurazione con un aperitivo informale, dalle 19.30, che darà la possibilità di conoscere l’associazione e la nuova sede.