Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, parcheggio gratis anche in centro per i veicoli elettrici

DA NOVEMBRE NUOVA ORDINANZA ANTI-SMOG, MA CON ORARI RIDOTTI

Ancora da decidere se targhe alterne o blocco delle auto euro 2


TREVISO - Da fine mese torneranno in vigore le limitazioni al traffico per ridurre lo smog. Giunta e uffici tecnici di Ca' Sugana sono al lavoro per predisporre la nuova ordinanza. Ancora da decidere se si procederà con targhe alterne o con il blocco delle auto con motori classificati fino ad euro 2. Il vicesindaco Roberto Grigoletto, a cui compete la delega alla Mobilità, però anticipa già un punto fermo della nuova versione del provvedimento: verranno ridotti gli orari di stop, per consentire a chi lavora, ma soprattutto a persone con difficoltà a muoversi, come gli anziani. Proprio questi aspetti nella precedente applicazione avevano suscitato parecchi disagi e critiche.
Per la decisione finale sulla formula da adottare, l'amministrazione attende di valutare i risultati del sondaggio on line sul tema avviato lo scorso primo agosto e chiusosi ieri: un migliaio i partecipanti. “Le targhe alterne - argomenta Grigoletto – sono più democratiche e spingono tutti ad adottare mezzi di trasporto alternativi all'auto. Di contro, il blocco dei veicoli più inquinanti ha maggior effetto sulla qualità dell'aria e premia chi ha rinnovato la propria vettura”.
Confermate, in massima parte, anche le deroghe della vecchia ordinanza e la sospensione nel periodo delle festività natalizie, nonché gli incentivi per chi acquista una nuova auto o installa un motore a gas o ibrido. A questo, proposito il Comune vara anche un ulteriore misura: sosta gratis in tutti i parcheggi blu del centro, per chi possiede un'auto elettrica.