Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Villorba, allarme in via Centa, interviene anche un ausiliario dei vigili del fuoco

CANE EROE SALVA LA PADRONA DALL'INCENDIO DELLA CUCINA

Lievi ustioni per una 77enne: aveva lasciato una pentola sui fornelli


VILLORBA -  Un incendio è divampato nel primo pomeriggio di oggi all'interno di un'abitazione di via Centa a Villorba, proprio di fronte alle scuole elementari “Marco Polo”. A provocare il rogo una pentola piena d'olio lasciata accesa. In casa era presente solo la proprietaria, una donna di 77 anni, F.M.: l'anziana stava attendendo l'arrivo, di li a poco, del nipotino con cui avrebbe appunto pranzato con il cibo che stava preparando. Nel frattempo però la nonna, lasciata la pentola sul fuoco, aveva continuato con le faccende domestiche. Improvvisamente la 77enne ha percepito un forte odore di bruciato e del fumo provenire dalla cucina. Ma a farle capire quanto stava avvenendo è stato soprattutto il suo cane, un bastardino che ha abbaiato in modo sempre più forte e continuo per dare l'allarme alla sua padrona. L'intervento dell'animale è stato a dir poco fondamentale per limitare i danni che avrebbero potuto essere ben più ingenti. La 77enne ha prima tentato di spegnere da sè l'incendio, ustionandosi leggermente un braccio, e poi ha chiesto aiuto dal terrazzo. Un passante che si trovava nei paraggi, vedendo il fumo fuoriuscire dalla finestra, è immediatamente intervenuto sul posto: l'uomo, un ausiliario dei vigili del fuoco fuori servizio, è entrato in casa e con un estintore che teneva in auto ha spento le fiamme evitando si propagassero al resto della stanza. L'anziana, leggermente intossicata e con una leggera ustione (guaribile per fortuna con non molti giorni di prognosi) è stata trasportata dal Suem118 al Ca' Foncello, da cui è stata poi dimessa nel pomeriggio.