Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Oltre agli spettacoli, un'offerta di attività, tra percorsi e laboratori

OPEN DAY AL PARCO DEGLI ALBERI PARLANTI

Sabato 11 e 18 ottobre due giornate di presentazione per gli insegnanti


TREVISO - La nuova stagione di spettacoli e attività del Gruppo Alcuni al Parco degli Alberi Parlanti di Treviso riprendono domenica 12 ottobre, ma già da sabato 11 (e il successivo 18 ottobre), alle 15.00, vi sarà la possibilità, per insegnanti e famiglie, di scoprire in anteprima l'offerta culturale e didattica de Gli Alcuni che l'anno scorso ha portato nel polmone verde di Treviso più di 55mila giovani visitatori.
Oltre ai cartelloni teatrali pensati per le famiglie e per gli allievi delle scuole (dall'infanzia alle superiori), si affacciano alcune nuove attività e delle apprezzate conferme.
Tornano, forti dei mille giovani partecipanti dell'anno scorso, le Scienze naturali al Parco: quattro laboratori, nati in collaborazione con Legambiente, per offrire ai giovanissimi la possibilità di osservare e sperimentare la natura del bellissimo parco di Villa Margherita. Dal cercare e raccogliere i "Semi del parco"; all'ascoltare le suggestive storie del percorso “L'albero le storie, i miti”. E ancora, per il laboratorio “Macroinvertebrati e piante acquatiche dell’ecosistema di risorgiva”, i bambini saranno invitati ad esplorare i corsi d’acqua con la raccolta e classifOltre icazione delle specie viventi, infine ne “Lalbero capovolto” si potrà capire com'è fatto un albero, partendo dall'osservazione di una grande pianta abbattuta dal vento.
Dal 23 marzo si svolgerà “La settimana della Scienza”, in collaborazione con il gruppo Pleiadi. Due laboratori e due spettacoli,per approfondire in maniera divertente e coinvolgente, le tematiche legate al cibo, all’energia che esso ci dà e alla sua provenienza.
Con l'imminente riapertura delle attività del parco, si troverà anche il nuovo percorso gratuito “Il ciclo del riciclo”, nato in collaborazione con Contarina, per sensibilizzare le famiglie – attraverso i bambini – sul tema della raccolta differenziata, per dimostrare cosa si può produrre trasformando gli scarti.
Infine, da venerdì 24 ottobre con cadenza bisettimanale, si terrà la rassegna Generations, quattro appuntamenti all’insegna del grande cinema e del buon cibo con una proiezione dedicata a ogni età della vita.