Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Finisce 9-6 per il Connacht una partita che il Benetton poteva vincere

MAI COSÌ VICINI AL SUCCESSO, BEFFA ATROCE PER I LEONI

Brutto match a Monigo, nessuna meta e solo cinque penalty


TREVISO - Partita brutta e decisa dai calci tra Benetton Treviso e Connacht, con il risultato finale che sorride alla squadra di Lam per 6-9. 

Partenza equilibrata con le due squadre che si studiano attentamente e dopo il primo quarto di gara il risultato è in parità sul 3-3, con un calcio per parte per Hayward e Ronaldson.

Al 24' occasione buona per Treviso in attacco. Bel break sull'asse Sam Christie-Davide Giazzon. Ruck e da mediano di mischia si ritrova Simone Favaro.

Arriva un pallone non ottimale al largo ed Enrico Bacchin inventa un calcetto in area di meta che per poco non viene controllato da Michele Campagnaro.

Pochi minuti dopo, altra occasione in contrattacco per i Leoni con Edoardo Gori che esce palla in mano da una controruck, ma l'arbitro Wilkinson interrompe il gioco, non concedendo un vantaggio in una buona occasione per i padroni di casa.

A passare in vantaggio è, così, la squadra irlandese, ancora con un piazzato di Ronaldson, ma nuovamente Jayden Hayward a 3' dalla fine pareggia i conti.

Nel finale della frazione di gioco, occasione per il Benetton con il "buco" trovato da Jayden Hayward, ma l'azione sfuma poi al largo e si va al riposo sul 6-6. 

La prima occasione della ripresa arriva al 12' con il piede di Jayden Hayward dopo il crollo di un maul avanzante, ma l'estremo neozelandese stavolta fallisce il tentativo.

Pochi istanti dopo, un piccolo parapiglia tra Sam Christie e Marmion, porta al doppio cartellino giallo. 

Nel secondo tempo piuttosto incredibilmente i primi punti arrivano al 67' e purtroppo sono altri tre ospiti grazie al piede di Ronaldson. Saranno anche gli unici nei quaranta minuti conclusivi. 

BENETTON-CONNACHT 6-9
BENETTON TREVISO
: Hayward; Nitoglia, Morisi, Bacchin (st 31' Ragusi), Campagnaro; Christie, Gori (st 30' Lucchese); Luamanu (st 11' Minto), Zanni, Favaro; Van Zyl (st 2' Pavanello), Fuser (st 25' Vallejos Cinalli); Harden (st 25' Acosta), Giazzon, Zanusso (st 25' Anae). A disp.: Kudin. All. Casellato.

CONNACHT: Leader (st 32' McSharry); Adeolokun (st 17' Poolman), Henshaw, Ronaldson, Healy; Carty, Marmion; Naoupu (st 25' Faloon), McKeon, Muldoon; Roux (st 15' Muldowney), Kearney; Ah You (st 32' Bealham), Delahunt (st 11' Heffernan), Buckley (st 22' Loughney). A disp.: Porter. All. Lam.

ARBITRO: Wilkinson della Federazione Irlandese.

MARCATORI: pt 6' Hayward p.; 18' e 29' Ronaldson p.; 37' Hayward p.; st 27' Ronaldson p.
NOTE: pt 6-6; spettatori: 3025; cartellino giallo a: Christie (st 19'), Marmion (st 19'); Guinness PRO12 man of the match: Darragh Leader (Connacht); calciatori: Benetton Treviso 2/3 (Hayward 2/3), Connacht 3/5 (Ronaldson 3/5); punti in classifica: Benetton Treviso 1, Connacht 4.


Galleria fotograficaGalleria fotografica