Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/194: IN SUDAFRICA IL PENULTIMO ATTO DELL'EUROPEAN TOUR

Vittoria per l'indolo di casa Brendan Grace


Dopo il Turkish Open, giocato ad Antalya la scorsa settimana e conquistato da Justin Rose, siamo ora al Gary Player GC di Sun City (par 72) in Sudafrica, dove, dal 9 al 12 novembre, si disputa il Nedbank Golf Challenge penultimo atto dell’European Tour, e settimo degli otto eventi delle Rolex...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/193: IN OMAN SI CONCLUDE LA CORSA DEL CHALLENGE

In palio la "carta" per l'European Tour


MUSCAT - Ricordiamo brevemente cos’è il Challenge, chiamato un tempo Satellite. È un Tour organizzato dal PGA European Tour, con la serie di tornei di golf professionali. È finalizzato allo sviluppo e alla promozione degli atleti al Tour europeo, che si classificano in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/192: JUSTIN ROSE, RIMONTA VINCENTE IN CINA

Il Wgc di Shanghai si decide solo nel giro finale


SHANGHAI - Sul percorso dello Sheshan International GC (par 72), a Shanghai, dal 26 al 29 ottobre, si è giocato il quarto e ultimo torneo stagionale, del World Golf Championship, il mini circuito mondiale, a cui sono stati ammessi appena 78 concorrenti, solo i grandi. Com’è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

I complimenti del sindaco Zambon: "Vogliamo fargli sentire la nostra vicinanza"

COMMESSA DAL KUWAIT PER 2,5 MILIONI ALLA "ARTINOX"

L'azienda coneglianese è giudata da Mario e Adriano Zanardo


CONEGLIANO - Una commessa di 2,5 milioni di mezzo per il primo ospedale statale realizzato dal Governo del Kuwait. A portare a termine l'affare nei mesi scorsi a Kuwait City, è stato l'azienda coneglianese Artinox di Mario Zanardo e la Arex di Adriano Zanardo, padre e figlio. "Ci stiamo specializzando negli arredi per l'industria famaceutica e per gli ospedali - spiega Adriano, amministratore delegato della Arex - nell'ultimo anno abbiamo anche fornito il nuovo ospedale civile di Biella, una commessa importante del valore di oltre 200 mila euro". Artinox, azienda fondata nel 1985 da Mario Zanardo, produce cucine industriali, cucine domestiche ed accessori. L'azienda leader del settore Inox, con oltre un centinaio di dipendenti, esporta i suoi prodotti in Europa, Medio oriente, Asia e Stati Uniti. Nei giorni scorsi il sindaco Floriano Zambon e la giunta comunale hanno fatto visita all'azienda, che ha sede in zona Campidui a Conegliano. "Il nostro territorio ha dato opportunità importanti ad imprenditori che sul lavoro e sulla creatività, sulla ricerca e l'innovazione, hanno costruito il loro successo - spiega il sindaco Floriano Zambon - Mario e Adriano Zanardo, con tutti i loro collaboratori, sono in questo senso due figure esemplari. Vogliamo far sentire loro la vicinanza dell'Ente locale e dare loro tutto il nostro supporto, perché sappiano che sono persone fondamentali per la crescita della nostra comunità, imprenditori e lavoratori che continuano ad investire sui giovani del nostro territorio e soprattutto a produrre quell'eccellenza del made in Italy che il mondo ancora oggi ci invidia".