Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Montebelluna, latitanti in manette, denunciato romeno per un furto da "Costa"

CONTROLLI STRAORDINARI DELL'ARMA LA SCORSA NOTTE: DUE ARRESTATI

Il comandante Spadati: "Importanti le segnalazioni dei cittadini"


MONTEBELLUNA - Hanno dato buoni frutti i controlli svolti dai carabinieri della Compagnia di Montebelluna durante la scorsa notte: l'operazione è scattata alla luce dell'aumento di furti degli ultimi giorni. Durante un normale controllo lungo la Pontebbana, nei pressi di Ponte della Priula, i militari si sono imbattuti in una 31enne albanese che aveva a suo carico un ordine di cattura per scontare 7 mesi e 27 giorni di reclusione per reati inerenti alla legge sull'immigrazione. La donna era stata trasportata presso la casa circondariale di Belluno. Alle prime luci dell'alba i carabinieri di Paese hanno fermato un'auto sulla Postumia al cui interno vi erano tre donne romene e un uomo, tutti tra i 25 ed i 30 anni e con vari precedenti penali alle spalle per furti in abitazioni e supermercati. L'uomo è stato denunciato per non aver rispettato il foglio di via dal Comune di Paese che gli era stato imposto dall'autorità giudiziaria. Arrestato a Ponzano dai carabinieri un 34enne romeno che risultava ricercato: a suo carico un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal tribunale di Bologna. Lo straniero, pizzicato durante un normale controllo mentre era al volante della sua Bmw, è stato portato in carcere a Santa Bona. Infine è stato denunciato un romeno di 25 anni per un furto ai danni del distributore di benzina “Costa carburanti” di Trevignano. “Ci sono stati inoltre gli interventi eseguiti a seguito delle segnalazioni di cittadini che per fortuna chiamano immediatamente al “112” per segnalare reati subiti o per segnalazioni ritenute importanti -ha sottolineato il comandante Eleonora Spadati- la massima proiezione esterna dei militari di questa Compagnia che in poco tempo riescono ad intervenire e le segnalazioni immediate dei cittadini possono con certezza riuscire a risolvere e a prevenire la maggior parte dei reati contro il patrimonio”.