Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Vittima una pensionata di 88 anni di Volpago del Montello che ha chiamato il 113

"SIAMO DELL'UFFICIO IGIENE DEL COMUNE": LE RUBANO 1700 EURO

Le due ladre si sono fatte aprire la porta di casa, poi sono sparite


VOLPAGO DEL MONTELLO – (gp) Si sono spacciate per addette del servizio igiene del Comune di Volpago del Montello riuscendo a derubare un'anziana in casa. Vittima una pensionata di 88 anni, che di fronte a quelle due donne ha aperto la porta d'ingresso della sua abitazione. Una volta all'interno, mentre una delle due intratteneva l'anziana, l'altra ha fatto razzia in casa riuscendo a intascarsi 1700 euro in contanti. A colpo effettuato, le due ladre sono uscite in fretta dall'abitazione facendo perdere le proprie tracce. Soltanto dopo qualche minuto, trovando i cassetti aperti e la camera a soqquadro, l'anziana ha capito di essere stata derubata. Immediata è scattata la chiamata al 113 per denunciare il fatto. Sul posto si è precipitata una volante della Polizia che ha raccolto la testimonianza della signora facendo scattare la denuncia a piede libero contro ignoti per furto aggravato. Ora i poliziotti stanno indagando per riuscire a dare un volto e un nome alle due malviventi.