Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

All'esterno un complice che faceva da palo, indaga il Commissariato di Conegliano

SAN VENDEMIANO: A TU PER TU CON IL LADRO, SCACCIATO A PUGNI

Un 70enne affronta il malvivente e lo costringe a fuggire a mani vuote


SAN VENDEMIANO - Era tornato a casa a prendere alcune cose, prima di raggiungere la moglie che lo aspettava a cena dalla figlia. Una volta aperta la porta di casa si e' trovato a tu per tu con un ladro che stava rovistando nei cassetti. Attimi di paura quelli vissuti ieri sera, poco dopo le 21, da un 70enne di San Vendemiano. L'anziano, sprezzante del pericolo, ha affrontato il malvivente e tra i due è nata una violenta collutazione. Il “topo d'appartamento”, vistosi sopraffatto dall'anziano, è stato costretto a fuggire attraverso una finestra, probabilmente la stessa da cui in precedenza era entrato. All'esterno, riferirà il 70enne, era presente anche un complice; entrambi si sono dileguati attraverso i vicini campi. I banditi non sono riusciti a prendere nulla: probabilmente quando sono stati interrotti dall'improvviso arrivo del padrone di casa erano appena entrati in azione, pensando di avere campo libero. Sulla rapina indagano ora gli investigatori del Commissariato di Conegliano che martedì sera hanno a lungo passato al setaccio la zona a caccia dei malviventi. Il 70enne, leggermente contuso, e' stato trasportato presso il pronto soccorso dell'ospedale di Conegliano. “Non ho avuto paura proprio perchè non c'era la mia famiglia, ero solo e me la sono giocata faccia a faccia”: questo quanto ha riferito l'uomo agli investigatori.