Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND ╚ IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE ╚ IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/17: GARDAGOLF COUNTRY CLUB

Sulle colline attorno al lago si disputerÓ l'Open d'Italia


SOIANO DEL LAGO - È recente la notizia che l’Open d’Italia 2018 è stato assegnato a Gardagolf; andiamo ora a vedere dal vicino questo Club, la cui scelta è stata apprezzata dal gotha dirigenziale dell’European Tour.Di progetto squisitamente inglese (Cotton,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

INTERVISTA In studio la fondatrice Lucia Visentin e la musicologa Mara Zia

IL CONCERTO: GIOVANI ARCHI VENETI PROTAGONISTI A SANTA CATERINA

Sabato sera alle 20.45 al festival Finestre sul Novecento


TREVISO - Saranno le atmosfere inquiete del XX secolo a salutare, sabato 25 ottobre all'auditorium di Santa Caterina, l'esordio dei Giovani Archi Veneti a Finestre sul Novecento. Lo storico festival dedicato alle avanguardie, che quest'anno taglia il prestigioso traguardo dei venticinque anni di attività nel segno di una programmazione che guarda al futuro e ai giovani talenti, invita per la prima volta la straordinaria realtà musicale fondata e diretta da Lucia Visentin. La compagine trevigiana, composta da musicisti giovanissimi (la maggior parte dai 15 anni ai 20) è una formazione stabile che in oltre dieci anni di attività ha ottenuto cinque vittorie in concorsi internazionali per orchestre tra cui Ortona, Padova e il prestigioso Victor de Sabata youth contest, senza contare i numerosi premi vinti dai singoli strumentisti.
Il programma proposto dai GAV per il concerto che conlude Finestre sul Novecento, vedrà musiche di Maurice Ravel (L'Enfant et les Sortilèges) Arvo Part (Tabula rasa per due violini, orchestra d'archi e pianoforte preparato) e La suite per violoncello, archi, percussioni e tastiera "Spasimo", dedicata da Giovanni Sollima all'omonima chiesa di Palermo, oggi sconsacrata.
Il curriculum dei GAV vede la presenza in alcune delle più importanti sale da concerto italiane, tra cui il teatro Donizetti nell’ambito del Bergamo Musica Festival 2009,Teatro Dal Verme di Milano, il Teatro Bibiena di Mantova il teatro Dante Alighieri di Ravenna, oltre al Treviso Teatro Comunale di Treviso, al Teatro Sociale di Rovigo e alTeatro Comunale di Belluno. Ma la dimensione dell'orchestra è europea, grazie anche alle collaborazioni con celebri nomi come il clarinettista Michel Portal ed il soprano Luciana Serra. Nel 2010 i Giovani Archi Veneti inaugurano in Francia la stagione concertistica “Musiques et Patrimonie en Pais du Chinonais” presso la chiesa collegiale di Saint-Martin de Candes. Nell’agosto del 2012 l’orchestra ha fatto una tournée in Francia: è stata invitata al festival “de la haute Tinée”, e ha suonato a St. Etienne de Tinée e a Valberg e a settembre ha suonato nella cattedrale d’Evry, la famosa chiesa progettata dall'archistar Mario Botta. Il 2013 vede la giovane orchestra in tournée in Svizzera. Nel 2014, concerti a Torino, al Teatro Lorenzo da Ponte di Vittorio Veneto al tempio di San Francesco e all’Auditorium Candiani di Mestre per “X-Music” premio Abbiati.
L'orchestra propone opere dei più importanti compositori, dal periodo barocco ai contemporanei.

AUDIO Ospiti nei nostri studi la violinista Lucia Visentin, violinista, fondatrice e direttrice dei Giovani Archi Veneti e la musicologa Mara Zia, coordinatore organizzativo.
Ascolta l'intervista in streming