Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

L'intervista al quintetto milanese di musica a cappella, a tutto jazz

DA BACH A JANNACCI, GLI ALTI & BASSI DANNO IL VIA AL VIVAVOCE FESTIVAL

Sabato 1 novembre all'auditorium Dina Orsi di Conegliano


CONEGLIANO - Un viaggio musicale, sulle rotte del jazz, del pop, del rock, della musica gospel... Accompagnati da un unico strumento: la voce. Torna, e si prepara a spegnere le sue prime dieci candeline, il Vivavoce Festival, il Festival Internazionale di Musica a Cappella che anche quest'anno porterà a Treviso artisti di riferimento assoluto per la musica corale contemporanea. Il programma si compone di sei appuntamenti settimanali, e vede il ritorno, per il decennale del festival, di alcuni gruppi simbolo che hanno fatto di Vivavoce la manifestazione di riferimento per la musica a cappella, in Italia e non solo.

Terranno a battesimo il festival, con il concerto di sabato 1 novembre all'auditorium Dina Orsi di Conegliano, gli Alti e Bassi, il più importante gruppo italiano di musica a cappella, che presenteranno il loro nuovo spettacolo: un raffinato ed eclettico repertorio, da Bach a Jannacci, a tutto Jazz.
Il quintetto milanese vanta nel suo curriculum prestigiosi premi, quali il Quartetto Cetra nel '98 e il premio Renato Carosone nel 2006.
Attivi in Italia e all'estero, contano numerose partecipazioni radiofoniche e televisive nelle reti e frequenze nazionali.
Per questo appuntamento non potevano mancare ai microfoni di Radio Veneto Uno


Per informazioni: www.vivavoce.tv


Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
23/10/2014 - Dieci anni di Festival Vivavoce