Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il presidente Busolin: "Non sono casi isolati ma fenomeni ormai molto diffusi"

ASCOTRADE LANCIA L'ALLARME TRUFFE: "VIA AD AZIONI LEGALI"

Decine di segnalazioni per finte letture di contatori e raggiri


CONEGLIANO - In seguito ai recenti fatti di cronaca, riguardanti tentativi di truffa perpetrati da sedicenti operatori di Ascotrade, l’azienda tiene a sottolineare che, salvo i casi di lettura dei contatori (che spesso comunque si trovano al di fuori delle abitazioni) o di appuntamenti concordati per lo svolgimento di determinati servizi, nessun operatore Ascotrade è autorizzato a presentarsi senza preavviso e senza tesserino di riconoscimento al domicilio del cliente esigendo di entrare o, ancor peggio, chiedendo somme di denaro. Non trattandosi, purtroppo, di episodi isolati, ma di fenomeni abbastanza diffusi, che interessano tutti gli operatori del settore energetico, Ascotrade invita i clienti a segnalare ogni caso sospetto, facendo riferimento ai tradizionali servizi di post-vendita, ovvero rivolgendosi all’ufficio commerciale di zona, oppure contattando il call center Ascotrade (numero verde 800 383 800), e provvedendo eventualmente ad allertare le forze dell’ordine. «Come azienda abbiamo il dovere di garantire la sicurezza dei consumatori – commenta il presidente di Ascotrade, Stefano Busolin – qualora i responsabili di queste truffe venissero identificati, provvederemo a intraprendere azioni legali mirate a tutelare l’immagine di Ascotrade e i suoi clienti».