Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ritorna il Pro 12 e per il Benetton c'è una proibitiva trasferta a Glasgow

I LEONI VOGLIONO RUGGIRE MA I WARRIORS SONO... AGGUERRITI

Swanepoel: "Se li mettiamo sotto pressione possiamo farcela"


TREVISO - Dopo due settimane di sosta torna il Guinness Pro 12 e per il Benetton c'è la durissima trasferta di Glasgow contro i Warriors. Si gioca questa sera alle 20.35 italiane. I Leoni sono sempre alla ricerca della prima vittoria stagionale dopo 11 sconfitte consecutive ma questa sembra la trasferta meno indicata per cogliere l'obiettivo. Gli scozzesi Treviso li ha già affrontato il 5 ottobre scorso a Monigo, perdendo 23-40: "Quella volta in effetti giocammo una buona partita-dice Meyer Swanepoel-se riusciremo a fare bene la prima fase mettendoli sotto pressione possiamo anche vincere. Poi chiaro, loro sono una grande squadra che sta giocando bene, ma chiunque, se sotto pressione, è battibile. Starà a noi riuscirci."

Le formazioni annunciate:

WARRIORS Murchie; Jones, Vernon, Downey, van der Merwe; Horne, Matawalu; Wilson, Fusaro, Strauss; Nakarawa, Ryder; de Klerk, MacArthur, Grant. A disposizione: Hall, Allan, Fagerson, Eddie, Bordill, McConnell, Braid, Hughes. All. Townsend
BENETTON Hayward; Ragusi, Campagnaro, Bacchin, Nitoglia; Christie, Lucchese; Minto, Zanni, Favaro; Van Zyl, Vallejos Cinalli; Manu, Giazzon, Zanusso. A disp. Kudin, Anae, Harden, Luamanu, Lazzaroni, Barbini, Morisi, Ambrosini. All. Casellato
ARBITRO: Davies (Galles)