Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Villorba, colpo in viale Montegrappa, il bottino è di 1000 euro, indaga la polizia

GLI RAPINANO LA TABACCHERIA PER LO CHOC TORNA A CASA

Paura martedì sera per Niccolò Amadio, bandito in fuga con l'incasso


VILLORBA - Volto travisato, pistola in mano e poche parole decise prima di prendere il denaro e scappare, senza colpo ferire. “Dammi i soldi”. Così un bandito solitario ha assaltato mercoledì, verso le 19, la tabaccheria “da Niccolò” di viale Montegrappa, a Lancenigo di Villorba, a pochi passi dal supermercato “Crai”. A finire nel mirino il titolare del negozio, Niccolò Amadio, a cui il rapinatore ha portato via l'intero incasso della giornata, circa 1000 euro. Il malvivente si è subito allontanato a piedi e forse all'esterno era presente un complice che faceva da palo che ne ha egevolato la fuga. Niccolò Amadio, 35 anni, per lo chock di quanto era avvenuto non ha avuto la forza di contattare subito le forze dell'ordine: contatterà il 113 solo una volta tornato a casa, a pochi km di distanza. Sul posto è intervenuta la polizia che ha svolto i rilievi del caso e raccolto la testimonianza del 35enne. Del caso ora si occuperà la squadra mobile della Questura di Treviso. “Non ci siamo resi conto di nulla -raccontano i gestori del market Crai- noi chiudiamo alle 19.30 circa ma la tabaccheria era già chiusa e non immaginavamo quel che era successo: lo abbiamo saputo stamattina dai clienti”. Il negozio ieri mattina era regolarmente aperto ma nel pomeriggio aveva le serrande abbassate: il timore che episodi di questo genere si ripetano è forte.