Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

VIDEO Fuoriserie nascoste e recuperate dalla Gdf, giro di fatture false per 30 milioni

FATTURE FALSE: SEQUESTRATO IL "TESORO" DI FABIO VALLE

Sigilli a Ferrari, Bugatti, Lamborghini, auto inesistenti per il Fisco


TREVISO - Sette Ferrari, una Bugatti, una Lamborghini ed una Lancia Beta Montecarlo: era questo il “tesoro” di Fabio Valle, l'ex pilota vittoriese di 52 anni arrestato nei primi giorni di ottobre dalla Guardia di Finanza nell'ambito di un'indagine che aveva portato in cella per un giro di fatture false anche Marco Bortoluzzi, montebellunese di 36 anni. Le supercar, radiate dal Pra per l'esportazione, sconosciute al Fisco e di fatto “auto fantasma”, sono state sequestrate nei giorni scorsi dagli uomini della Guardia di Finanza di Treviso. Le vetture, dopo l'arresto di Valle e Bortoluzzi, erano state portate in tre diversi nascondigli, tra le province di Padova e Treviso, ma i finanzieri, al termine di una breve indagine le hanno scovate. Il sequestro preventivo ai fini della confisca, disposto dal gip del tribunale di Treviso su richiesta del pm Iuri de Biasi, ammonta a circa 3 milioni di euro e comprende le “auto da sogno” ma anche quote societarie, conti correnti e polizze vita. Le fuoriserie erano state affidate ad alcuni conoscenti perchè sfuggissero al sequestro: per i coinvolti in questo maldestro tentativo di occultamento scatteranno accertamenti da parte delle fiamme gialle. Oltre a Fabio Valle e a Marco Bortoluzzi, attualmente agli arresti domiciliari e sulla carta nullatenenti, figurano nel registro degli indagati anche la madre dell'ex pilota, Wilma Rizzo, di 85 anni, e Manolo Biz, 37enne pordenonese di Cordenons e attualmente residente a Barcellona. Per tutti l'accusa è utilizzazione di fatture per operazioni inesistenti, omessa dichiarazione Iva e occultamento di documenti contabili. Le indagini dei finanzieri avevano portato alla luce un vorticoso giro di fatture false per circa 30 milioni di euro. Il denaro seguiva questo flusso: dalle società controllate da Valle e Bortoluzzi veniva trasferito nei conti di una società con sede in Spagna, cessata di esistere nel 2008 e amministrata sulla carta dalla madre. Il denaro, “ripulito” così dell'Iva, veniva poi prelevato dagli stessi conti. L'indagine era partita proprio dalla segnalazione di un istituto di credito che ha segnalato alle fiamme gialle alcuni operazioni sospette sui conti correnti intestati alla madre di Fabio Valle, in particolare un prelevamento di circa 1,2 milioni di euro.


Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
14/10/2014 - Fatture false per 25 milioni di
euro: scarcerato Fabio Valle

10/10/2014 - Fatture false per 25 mln di euro:
gli arrestati rimangono zitti

08/10/2014 - Fatture false per 25 mln di euro:
venerdì Fabio Valle dal giudice

07/10/2014 - Fatture false per 25 mln di euro:
in carcere il pilota Fabio Valle