Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO Ne parliamo con il presidente di A.L.A. Nicola Pasqualato

SCOPERTI A NEW YORK I 107 GENI ALLA BASE DELLO SPETTRO AUTISTICO

La recente scoperta pubblicata sul periodico scientifico Nature


TREVISO - Nel nostro consueto appuntamento settimanale con A.L.A., Associazione Lotta all'Autismo Onlus, assieme al presidente Nicola Pasqualato abbiamo trattato la recente scoperta pubblicata su Nature, il celebre periodico dedicato al mondo della Scienza, secondo cui alcuni ricercatori di New York hanno identificato più di 107 geni che con tutta probabilità influenzano il rischio di insorgenza dell'autismo. In particolare il professor Joseph Buxbaum ha analizzato oltre 14 mila campioni di DNA provenienti da bambini austici, i loro genitori e per un controllo anche persone non correlate con l'autismo, verificando la suddetta teoria. Nel corso dell'intervento a Buongiorno Veneto Uno tratteremo anche la questione della sollecitazione sensoriale. Buon ascolto!


Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
21/10/2014 - Abecedario degli Autismi,
incontro formativo di ALA