Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nuova giunta a 13 e nove gruppi di progetto per elaborare i programmi

"LA MIA ASCOM SARÀ INCLUSIVA E NON PIÙ TREVISO CENTRICA"

Il presidente Renato Salvadori presenta il nuovo assetto dell'associazione


TREVISO - "Una rivoluzione copernicana". Definisce così, Renato Salvadori, l'impostazione che lui e la sua squadra hanno impresso all'Ascom di Treviso. A partire dall'assetto organizzativo. Ma il presidente, rieletto lo scorso luglio dopo sette anni di stop, assicura anche l'associazione "non sarà più Treviso-centrica".
Lo affiancherà una giunta allargata: ai tradizionali sette componenti consueti (lo stesso Salvadori, il vicepresidente vicario Roberto De Lorenzi, il vice coneglianese Luca Ros, quello per il turismo Gianni Garatti, Giorgio Sina, Valentina Cremona e Tiziano Bosco), ne sono stati aggiunti altri sei: Stefano Mazzoli, Stefano Davanzo, Roberto Migot, Diana Sartorato, Andrea Andreani, Federico Capraro. Anche per il Consiglio direttivo integrazione di quattro membri, fino a 41 complessivi, oltre ai 92 fiduciari comunali e delegati (“Le antenne del terziario sul territorio”). Ulteriore novità, i nove gruppi di progetto: unità operatiche che elaboreranno i vari programmi concreti, ognuna con competenza su un tema specifico  (posizionamento strategico, sviluppo territoriale, politiche associative, promozione turistica, credito, centri urbani, innovazione, alimentare, moda), assistite da un funzionario e con l'obbligo di sottoporre a giunta e consiglio un nuovo progetto ogni tre mesi. L'Ascom di Treviso associa più di cinquemila imprese di commercio, turismo e servizi, oltre che del capoluogo e della cintura urbana, delle aree di Montebelluna, Valdobbiadene, Asolo e, dopo la recente fusione, anche di Conegliano.