Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO Farra, domenica la commemorazione per Lino Ghizzo, Mario Vidor e Salvi Saiotti

LAVORI DI SISTEMAZIONE DEI CIMITERI: RITROVATE LE SALME DI TRE CADUTI

Saranno tumulate in un nuovo loculo acquistato dal Comune


FARRA DI SOLIGO - Il Comune di Farra di Soligo, durante i lavori di sistemazione dei cimiteri di Farra di Soligo e della frazione di Soligo, tra le diverse riesumazioni, sono state rinvenute anche le salme di tre caduti, morti durante il secondo conflitto mondiale. “Abbiamo deciso, come Amministrazione Comunale, -tiene a sottolinea l’assessore Mattia Perencin- di tumulare le salme in un loculo acquistato dal comune, nella parte nuova del Cimitero di Farra di Soligo, per dare una giusta sepoltura a tre e eroi della nostra terra, che per difendere la madre patria hanno sacrificato la loro vita. La lapide recita: “Il Comune di Farra di Soligo in ricordo dei suoi caduti”. Nella lapide abbiamo inoltre riportato i nomi dei tre defunti: Ghizzo Lino, Vidor Mario e Gaiotti Salvi. Un atto quindi di riconoscenza e di omaggio per chi quel tragico periodo lo ha vissuto e ha perso la vita”. Nella commemorazione del 4 Novembre, organizzata dal locale Gruppo Alpini di Farra, che è stata spostata a Domenica 9, dopo la celebrazione della Santa Messa alle ore 10, nella chiesa parrocchiale di Farra di Soligo, celebrata da Don Brunone De Toffol e la deposizione della corona d’alloro al Monumento ai caduti nella seconda guerra mondiale, posto all’interno del Municipio, il corteo con le autorità si sposterà verso il cimitero per rendere onore ai tre caduti e benedire la tomba.