Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La De' Longhi si conferma in testa nell'anticipo in una gara spettacolare

VOLA TREVISO SETTEBELLEZZE ESPUGNATA OMEGNA 98-91

In classifica il vantaggio sulla seconda adesso è di +4


VERBANIA - Settimo sigillo per la De' Longhi, che sbanca anche il campo della Paffoni Omegna e continua a volare in testa alla classifica, da imbattuta. Un'altra grande prestazione dei ragazzi di Pillastrini, che pure erano privi di Fantinelli e Cefarelli (dall'altra parte assente Iannuzzi) ma che hanno trovato in Powell (doppia doppia) e Negri, ma anche Williams e Pinton, i grimaldelli per scardinare la resistenza dei padroni di casa in una partita stavolta vinta in attacco, spettacolare e dall'alto punteggio.

PAFFONI FULGOR OMEGNA – DE’ LONGHI TREVISO BASKET 91-98

OMEGNA: Resca, Vildera 0 (0/1 da 2), Conger 28 (8/15, 1/3), Masciadri 23 (6/7, 2/7), Gurini 10 (1/2, 2/6), Dip 1, Tavernelli 15 (4/10, 0/2), Smorto, Saddler 14 (5/12, 1/3). NE: Della Torre, Oglina. All.: Magro

TREVISO: Williams 20 (5/5, 2/6), Pinton 9 (0/2, 3/5), Malbasa 2 (1/1 da 2), Fabi 8 (1/2, 1/1), Busetto 3 (1/1 da 3), Powell 28 (13/18, 0/1), Rinaldi 3 (0/4, 1/2), Negri 19 (3/8, 1/2), Vedovato 6 (2/2 da 2). NE: Palù, Milella. All.: Pillastrini
ARBITRI: Ursi, Caruso, Perciavalli

NOTE: pq 24-18, sq 45-48, tq 67-74. Tiri liberi: Omegna 25/33, Treviso 21/32. Rimbalzi: Omegna 14+16 (Conger 6+4), Treviso 7+22 (Powell 7+8). Assist: Omegna 11 (Tavernelli 7), Treviso 18 (Pinton 7). Fallo antisportivo a Tavernelli al 25’07” (53-57) ed a Conger al 29’13” (64-69). Fallo tecnico alla panchina Paffoni al 37’10” (80-90). Usc. 5 falli: Powell al 39’01” (84-93) con tecnico, Rinaldi al 39’10” (87-93), Gurini al 39’39” (91-94), Masciadri al 39’54” (91-96). Spettatori: 1000.

Tutti i risultati:


Paffoni Omegna-De'Longhi TV   91-98
Bakery PC-Recanati                   92-98
Viola RC-MobytFerrara               83-87
Benacquista LT-Orsi Tortona      69-80
Bawer Matera-Europ. Legnano  82-74
Proger Chieti-Acmar Ravenna    83-70
RemerTreviglio-A.Costa IM         87-69
GivovaScafati-Ind.SudRoseto     64-62


La classifica:
           
De'Longhi TV     14   Mobyt Ferrara    8
Acmar Ravenna 10   Benacquista LT  6
Paffoni Omegna 8   A.Costa Imola     6
Viola RC             8   Europ. Legnano  6
Recanati            8   Givova Scafati     6
Bawer Matera    8   Orsi Tortona      4
Proger Chieti     8   Bakery Piacenza 2
Remer Treviglio  8   Ind.Sud Roseto  2

Galleria fotograficaGalleria fotografica