Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Cimadolmo, allerta meteo Arpav prolungata fino a giovedì dalla protezione civile

RAFFORZAMENTO ARGINI DEL FIUME PIAVE: LAVORI QUASI ULTIMATI

Domani sera l'opera, composta da rocce e terra, sarà completata


CIMADOLMO - La Provincia di Treviso comunica che i lavori di protezione della spalla del ponte sul Piave di Cimadolmo finiranno domani sera. L'operazione si era resa necessaria dopo che, in seguito alle abbondanti piogge, l'acqua aveva eroso parte dell'argine. Da domenica pomeriggio dunque, si è proceduto alle operazioni di messa in sicurezza, con il trasporto di rocce e terra che hanno permesso di isolare la spalla del ponte dal flusso di acqua. “Si sono quasi conclusi i lavori di messa in sicurezza della testa del ponte di Cimadolmo – spiega Leonardo Muraro, presidente della Provincia di Treviso – giorno e notte si è lavorato, ricevendo quasi 60 camion di rocce per il consolidamento della piattaforma e la protezione dall'acqua. È stato un intervento immediato ed efficiente per il quale ringrazio tutti: i tecnici provinciali, la ditta prontamente intervenuta, il Genio Civile, la Protezione Civile e il mio assessore. Abbiamo dovuto stornare i fondi di questo intervento da altri capitoli di spesa, ma l'urgenza ce lo ha richiesto e le Province fanno soprattutto questo: intervengono in maniera puntuale ed efficace quando il territorio lo richiede, per la sicurezza di tutti. È bene che Renzi se lo ricordi.
Allerta meteo fino a giovedì. Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile del Veneto, per garantire un monitoraggio costante della situazione e la massima prontezza operativa del Sistema Regionale di Protezione Civile, in relazione al maltempo che ancora insiste sul territorio, ha prolungato fino alle 14 di giovedì prossimo gli Stati di Attenzione e Preallarme pressoché in tutta le regione.