Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO Intervista a Leonardo Muraro presidente Provincia di Treviso

"FONDAMENTALE PER IL TERRITORIO MANTENERE FORMAZIONE E LAVORO"

Prima riunione coi nuovi presidenti per discutere le deleghe


TREVISO - Nella sede della Provincia di Treviso si è svolto mercoledì 12 novembre il primo Consiglio Direttivo dell'Upi Veneto – Unione delle Province del Veneto – che ha sancito l'insediamento dei nuovi presidenti di secondo livello recentemente eletti nelle Province di Belluno, Padova, Rovigo, Verona, Vicenza.
Erano presenti il presidente dell'Upi Veneto e della Provincia di Treviso, Leonardo Muraro, la presidentessa X della Provincia di Venezia, Francesca Zaccariotto, la presidentessa della Provincia di Belluno, Daniela Larese Filon, il presidente della Provincia di Padova, Enoch Soranzo, il presidente della Provincia di Rovigo, Marco Trombini, il presidente della Provincia di Verona, Antonio Pastorello, il presidente della Provincia di Vicenza, Achille Variati.
Numerosi i temi all'ordine del giorno, a iniziare dalla Legge Delrio che riguarda il riordino delle funzioni delle Province e della Città Metropolitana e la discussione in merito alla Legge di Stabilità 2015.
“Appena i nuovi presidenti sono stati eletti, li ho convocati subito per far ripartire il lavoro dell'Upi. Certo, conciliare gli impegni di sindaco e di presidente della Provincia per i nuovi non è facile, ma finalmente siamo riusciti a riunirci tutti attorno a un tavolo – ha spiegato Leonardo Muraro – Lo Stato ha confermato alle Province le funzioni fondamentali: ambiente, edilizia scolastica, pianificazione di area vasta, trasporto su gomma, viabilità e discriminazione sul lavoro. Quindi, una delle prime azioni che dobbiamo portare avanti è la contrattazione con la Regione per definire tutte le altre funzioni di delega che le Province, anche quelle nuove, dovranno andare a gestire, in particolare attraverso il tavolo di lavoro istituito al tavolo regionale. Queste deleghe devono esserci assegnate entro la fine dell'anno, per permetterci di lavorare con serenità e chiudere i bilanci, così da gestire anche il personale che le funzioni richiedono. Diversamente, saranno messi in difficoltà i servizi essenziali ai cittadini. Ricordo che abbiamo firmato di recente un protocollo con l'Anci proprio per monitorare in Veneto l'applicazione della legge Delrio”. 

Intervento a Buongiorno Veneto Uno del presidente della Provincia di Treviso e coordinato di Upi Veneto, Leonardo Muraro