Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Fino alle 2 di notte spettacoli e musica in piazza Moro, Borsa e San Vito

CAPODANNO 2015, IL COMUNE LANCIA IL BANDO PER IL VEGLIONE IN CITTÀ

Entro il 28 novembre le proposte degli organizzatori per la festa


TREVISO - Anche per il 2015, il Capodanno a Treviso sarà organizzato tramite bando. Il Comune, infatti, ha indetto una procedura pubblica per scegliere chi curerà la tradizionale festa in città nella notte di San Silvestro. “Ci sembra il modo più chiaro e trasparente da parte dell'amministrazione per assegnare delle risorse destinate a questa occasione”, conferma l'assessore alla Cultura e al turismo, Luciano Franchin, chiamando all'appello associazioni, enti e singoli promotori.
I partecipanti dovranno realizzare tre spettacoli in altrettante piazze cittadine cercando di diversificare le attività a seconda della collocazione: in piazzetta Aldo Moro è previsto uno show di intrattenimento vario, mentre piazza piazza Borsa e piazza San Vito saranno riservate a concerti di gruppi locali, con brani dagli anni '60 ai '90 e con musica da ballo liscio e moderno e balli di gruppo.
“Abbiamo voluto caratterizzare le tre piazze cittadine dando ad ognuna di loro un tema diverso – sottolinea Franchin – con l'obiettivo è di offrire un'occasione di svago alla comunità favorendo al tempo stesso l'arrivo in città di turisti e visitatori”. La festa comincerà alle 22 del 31 dicembre per durare fino alle 2 del primo giorno del nuovo anno.
Gli interessati dovranno presentare domanda su apposito modulo reperibile nel sito internet del comune di Treviso e consegnato a mano entro venerdì 28 novembre al Servizio Cultura e Turismo, a palazzo Rinaldi, oppure inviato alla mail cultura@comune.treviso.it o al fax 0422 658654.
Tutte le proposte saranno valutate in base a vari criteri: affidabilità ed esperienza organizzativa, validità tecnico-artistica, offerta economica più vantaggiosa.