Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

E' la gara di andata, si gioca alle 19, il ritorno al Tenni il 3 dicembre

TREVISO A CAMPODARSEGO DOMANI PER LE SEMIFINALI DI COPPA ITALIA

Tentoni: "Vogliamo onorare la Coppa", Andreucci: "Gara equilibrata"


TREVISO - Torna la Coppa Italia Veneta con le semifinali: domani alle 19 il Treviso gioca sul campo del Campodarsego la partita di andata, il ritorno sarà al Tenni alle 20.30 di mercoledì 3 dicembre. I biancocelesti, reduci dai successi in campionato contro Opitergina e Quinto, vogliono continuare a fare bella figura anche in Coppa. Sostiene Davide Tentoni: "Una competizione che finora abbiamo onorato al meglio e vogliamo continuare a farlo, anche per una questione di etica sportiva che impone di dare sempre il massimo. E poi ho una rosa ampia, che ci permette di essere competitivi sui due fronti, per cui la Coppa Italia noi vogliamo giocarcela fino in fondo. Calcoli non ne faccio, andiamo là col solito piglio per portare a casa il risultato contro un avversario forte e su un bel terreno. Vogliamo dare continuità ed avere mentalità, un Treviso che nel Dna deve avere rabbia e voglia di vincere, tenendo conto che ci sono anche gli avversari."
Dice Antonio Andreucci, mister dei padovani: "Il Treviso è una buona squadra, che gioca un bel calcio e che ha dei valori tecnici importanti, sarà una partita equilibrata e noi dovremo essere bravi a sfruttare tutte le possibilità che ci capiteranno. E’ una gara che si gioca sui 180 minuti, sarà importante non prendere gol, ma anche farlo."

TREVISO (4-3-1-2): Bortolin; Del Papa, Orfino, Lazzari, G. Granati; T. Granati, Marangon, Campagnolo; Livotto; Cissè, Dal Compare.