Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, Manildo: "Abbiamo ottenuto nuove forze e presidi in via Roma"

VERTICE SULLA SICUREZZA: "PIÙ CONTROLLI E PATTUGLIE MISTE"

Martedì sera siglata la pace con la Questura: "Patto per la sicurezza"


TREVISO - "Al comitato ordine e sicurezza da me richiesto ho ottenuto che i responsabili dell'ordine pubblico a Treviso, Prefetto e Questore, il Presidente della Provincia Muraro e i sindaci che hanno già aderito al progetto della "Grande Treviso" firmino un "Patto per la sicurezza" che chiarisca compiti, responsabilità e misure di intervento per la sicurezza a Treviso”. Così il sindaco Giovanni Manildo ha commentato gli esiti della riunione che si è tenuta nella serata di martedì in Prefettura per fare il punto della situazione di via Roma, teatro sabato di una violenta aggressione subita da un autista della Mom. “Nei prossimi giorni lavoreremo con la Prefettura -ha aggiunto Manildo- a un testo del patto che coinvolgerà tutti i soggetti presenti stasera. Abbiamo chiesto e ottenuto dal Questore nuove forze e presidi di sicurezza nel quadrante di via Roma, la presenza di pattuglie miste e riconfermato il controllo mobile. Dal canto suo Mom ci ha assicurato di collocare entro due giorni le telecamere e provvedere ai vigilantes. La sicurezza è una cosa seria e deve essere affrontata da tutti a più livelli. Chi la cavalca come cavallo di battaglia buono solo per fare campagna elettorale si sbaglia. In questo patto sono coinvolti tutti gli attori che della sicurezza si devono occupare, al di là del colore politico".