Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO L'evento domenica alle 16 in piazza dei Signori e alla Loggia dei Trecento

VBI CLUB TREVISO SVELA IL CALENDARIO 2015 "GENTLEMAN VS MAN"

Al via la campagna "No Credit", coinvolti i giocatori del Mogliano rugby


TREVISO - Domenica 23 novembre ore 16 in piazza dei Signori e presso la Loggia dei Trecento a Treviso l'associazione VBI CLUB TREVISO presenta in anteprima, in occasione della "Giornata Mondiale contro la violenza di genere", il Calendario 2015 "GentleMan Vs man", realizzato con la collaborazione di alcuni giocatori del Mogliano rugby. L'evento rientra nella campagna "No Credit, Iniziamo a difenderci" in collaborazione con il C.D.S. Centro Donne Sicure per prendere consapevolezza dei nostri limiti, ma soprattutto prendere consapevolezza delle nostre potenzialità. "Il VBI -spiega la presidentessa Nicoletta Bettiol- ha deciso di supportare con un corso tutte le donne che intendano "alzare la testa" e smettere di essere vittime, ci illustreranno questo percorso cinque istruttrici del Centro Donne Sicure". Si tratta di Francesca Apponi, Patrizia Mostacchi, Stefania Benzo, Emanuela Chiriati e Claudia Civran. Presenta anche il Fondatore del CDS Marco Buschini che illustrerà la struttura nella sua completezza e realizzazione sul territorio.
Ospite negli studi di radio VenetoUno la presidentessa del Vbi club Treviso, Nicoletta Bettiol.