Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il primo cittadino assieme al vice Grigoletto hanno viaggiato in autobus coi cittadini

SICUREZZA IN VIA ROMA: INCONTRO TRA MANILDO E GLI AUTISTI MOM

Nuovo episodio venerdì notte: autobus forzato ed estintore svuotato



TREVISO
– (gp) La questione sicurezza in via Roma e alla stazione delle corriere di via Lungosile Mattei tiene ancora banco. Il sindaco di Treviso Giovanni Manildo e il vicesindaco Roberto Grigoletto hanno incontrato gli autisti della Mom, parlando anche con i vigilantes e i ragazzi che stavano uscendo da scuola. All'inizio e alla fine della mattinata di sabato hanno anche viaggiato in autobus con studenti e cittadini per rendersi conto delle criticità che i dipendenti della Mom dicono di essere costretti ad affrontare ogni giorno. Un incontro che ha soddisfatto gli autisti che hanno potuto raccontare in prima persona le loro impressioni.

Intanto, venerdì notte, proprio la stazione delle corriere è stata presa di mira da alcuni vandali che hanno forzato la portiera di un autobus e con l’estintore hanno ricoperto di polvere antincendio tutti i sedili. “Un chiaro segno di sfida e una provocazione verso le istituzioni” lo ha definito il presidente della Provincia Leonardo Muraro, il quale ha aggiunto che “telecamere e vigilantes sono diventati una necessità imprescindibile e che le istituzioni devono rispondere compatte per reprimere definitivamente i tentativi di sfida a garanzia della sicurezza e della legalità".