Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/183: IL TROFEO ROLEX SEGNA L'ORA DI PEDRO ORIOL

Lo spagnolo si aggiudica il primo titolo, secondo l'azzurro Gagli


GINEVRA - Tappa appetitosa del Challenge Tour, il Trofeo Rolex, si gioca dal 23 al 26 agosto al Golf Club di Ginevra, a Cologny, in Svizzera. Nasce nel 1921 il Golf Ginevra, con l’appoggio dei funzionari della Società delle Nazioni; ha un debutto modesto, un percorso situato su...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Out Fantinelli e Cefarelli, quasi Negri e Busetto in una trasferta durissima

TVB A TREVIGLIO FALCIDIATA DAGLI INFORTUNI: FORSE 4 GLI ASSENTI

Pillastrini: "Nonostante tutto abbiamo fiducia", diretta su Veneto Uno


TREVISO - Con una serie vincente di 8 partite, la capolista EDe' Longhi oggi alle 18 è di scena a Treviglio contro la Remer e dovrà nuovamente fronteggiare l'emergenza infortuni: mancheranno sicuramente Fantinelli e Cefarelli, probabilmente Negri e Busetto, che proveranno poche ore prima del salto a due se saranno in grado di scendere in campo. Dice coach Pillastrini: "Treviglio è una trasferta difficilissima, secondo me la partita più complicata tra quelle giocate finora, se riuscissimo a vincere anche lì sarebbe una spinta eccezionale per noi. La squadra lombarda è imbattuta in casa, adesso ha iniziato a vincere anche anche fuori, ha giovani forti e giocatori storici di questo campionato, una squadra ben fatta, partita senza pretese, ma che sta cavalcando l'onda dell'entusiasmo e per questo pericolosissima. Occhio a Marino, il loro punto di riferimento designato. Noi siamo ancora in emergenza, la situazione è complicata e spero di dover rinunciare "solo" a Cefarelli e Fantinelli. E' stata una settimana complessa, per allenarci 5 contro 5 abbiamo dovuto organizzare uno scrimmage con Udine mercoledì, ma conto oggi e domani di poter preparare bene la partita con i ragazzi a disposizione. I ragazzi nonostante le difficoltà sono bravissimi a lavorare tenendo alto il livello di concentrazione, tutti consapevoli che bisogna dare continuità all'impegno, con grande serietà. Per questo sono fiducioso in un'altra grande prestazione a Treviglio dove faremo di tutto per continuare a vincere."

Diretta su Radio Veneto Uno.