Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Gara spettacolare ed emozionante, risolta da una papera di Bortolin

TREVISO NEL GORGO DEL LIVENZA: AL TENNI PASSANO GLI OSPITI 3-2

LiventinaGorghense sul 2-0, poi Marangon-Conte, infine Grandin


TREVISO - Prima sconfitta casalinga dell'anno per il Treviso, meritata sul piano del gioco anche se viziata da un colossale regalo finale di Bortolin e dalla sfortuna, vista la traversa in recupero presa da Orfino. Primo tempo buttato via dai biancocelesti, che poi hanno reagisto nella ripresa pareggiando in una manciata di minuti, prima della papera di Bortolin. Alla fine Tentoni contestato dai tifosi.

TREVISO- LIVENTINAGORGHENSE 2-3

TREVISO (4-3-1-2): Bortolin 5; G. Granati 5.5 (st 8' Dal Compare 5), Lazzari 5 (pt 39' Ton 6), Orfino 7, Zamuner 5.5; T. Granati 5, Marangon 6, D. Vianello 5 (pt 30' Campagnolo 6); Livotto 5.5; Conte 6, Mason 5. A disp. Pasquali, Hysa, Del papa, Cissè. All. Tentoni 5
LIVENTINAGORGHENSE (3-5-2): Piccoli 6; Perissinotto 5.5, Gardin 7; Cardin 7 (st 31' Cofini sv), Cescon 6.5, Pagan 6, Boem 6.5, Iacono 7, Zanetti 6.5 (st 37' Monè sv); M. Vianello 7, Grandin 7. A disp. Bettin, Fornasier, Rosso, Tonetto, Zorzetto. All. Tossani 7
ARBITRO: Bianchini di Terni 6.5
MARCATORI: pt 13' Grandin, 28' Cardin St 23' Marangon, 26' Conte, 33' Grandin.

NOTE Giornata fredda. Spett. 753, incasso 3408. Espulsi st 23’ mister Tossani e il suo assisatente, 49’ st Conte per doppia ammonizione. Ammoniti Conte, Perissinotto, Campagnolo, Cardin, Zamuner. Angoli 8-1 per il Treviso.


PRIMO TEMPO

8': ci prova Cardin in area, tiro ribattuto.

9': ammonito Lazzari per gioco falloso
13': LiventinaGorghense in vantaggio. Incursione di Grandin che dopo una cavalcata solitaria fulmina Bortolin.
22': ammonito Conte per proteste.
28': raddoppio della LiventinaGorghense: punizione di Grandin, palla cher resta in area, da pochi metri Cardin fulmina Bortolin
35': Mason salta Perissinotto a sinistra e centra, non c'è nessun suo compagno per la deviazione.
38': ancora Cardin da sinistra, tiro parato.
39': Lazzari infortunato, entra capitan Ton.
44': schema su punizione che libera Mason, tiro da destra deviato in angolo.
Un minuto di recupero.

FINE PRIMO TEMPO

1': Mason entra in area sulla destra ma invece di tirare mette al centro: occasione persa.
6': tiro a botta sicura in area di Grandin, sulla linea salva Zamuner.
13': ammoniti Perissinotto e Campagnolo, che erano venuti alle mani.
23': gol del Treviso. Marangon raccoglie la palla nell'area piccola ed infila sul secondo palo. Il segnalinee segnala il fuorigioco ma l'arbitro convalida. Espulsi per proteste mister Tossani e l'assistente.
26': pareggio del Treviso.  Stavolta è Conte ad infilare il portiere Piccolo.
Ammonito Cardin.
33': LiventinaGorghense di nuovo in vantaggio: orrendo rinvio di Bortolin che serve involontariamentre Grandin, che segna a porta vuota.
36': ammonito Zamuner per gioco falloso.
4 minuti di recupero.
46': secondo giallo per Conte per fallo sul portirete: rosso.
49': da angolo colpo di testa di Orfino, traversa, poi Bortolin, anche lui in attacco, non riesce a deviare in porta.

FINE DELLA PARTITA

Dagli spogliatoi.
TENTONI "Primo tempo da buttare, morbidi nei contrasti, succede sempre dopo le gare di Coppa, vedi Passarella: lavoreremo più sull’aspetto nervoso. Ci è girata male, nel calcio succede. Perché Lazzari? Ton non era pronto, era pronta una staffetta. E quando eravamo riusciti a recuperare ecco l’errore tra Campagnolo e Bortolin che ha fatto crollare il castello. Sindrome del Tenni? Ma no, dovrebbe essere il contrario."
TOSSANI "Giustizia è stata fatta. Abbiamo strameritato noi: un paio di minuti di black out, un po’ noi che ci siamo fatti impressionare dall’ambiente, un po’ per un errore gravissimo dell’arbitro, che non può venirmi a dire che è stato un retropassaggio. Il gol può essere anche buono ma quella è una giustificazione da dilettanti allo sbaraglio."

Gli altri risultati:

Calvi Noale-Vigontina 1-0, Feltrese-Opitergina 1-0, Istrana-S. Giorgio Sedico 1-2, Laguna Venezia-Nervesa 1-2, Mestrina-Passarella 0-0, Union QDP-QUINTO 2-0

Classifica:

Calvi Noale 34, Nervesa 27, S. Giorgio Sedico 22, LiventinaGorghense 21, Treviso e LiaPiave 19, Mestrina 18, Vittorio Falmec e Union QDP 16, Vigontina 12, Laguna Venezia 10, Istrana 8, Opitergina 7, Quinto 1