Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, in cella 27enne marocchino , la minore stava andando ad un rave a Milano

CONTROLLI IN VIA ROMA: PUSHER ARRESTATO, NEI GUAI UNA 17ENNE

Task force composta da volanti, polfer e Guardia di Finanza


TREVISO - Un arresto, una denuncia e cinque giovani segnalati alla Prefettura per uso di sostanze stupefacenti. Questo il bilancio dei controlli che sono stati svolti nel fine settimana nella zona di via Roma da polizia, polizia ferroviaria e unità cinofila della Guardia di Finanza. L'operazione di controllo, coordinata dal dirigente delle volanti della polizia, Immacolata Benvenuto, ha portato all'arresto di un marocchino di 27 anni: lo straniero, con a carico un obbligo di dimora nel Comune di San Biagio, è stato sorpreso lungo il sottopasso della stazione con in tasca 10 grammi di marijuana. Denunciata per spaccio dagli agenti anche una 17enne di Pordenone: la giovane era a bordo di un'auto nei pressi della stazione dei treni, in compagnia di altre tre amici, ed è stata pizzicata in possesso di 10 grammi di hashish. I giovani stavano raggiungendo un pullman che li avrebbe portati a Milano, per partecipare ad un rav party. La minorenne, con in tasca circa 200 euro, ha riferito di aver acquistato la sostanza a Pordenone da un uomo di colore, sostenendo che l'avrebbe poi a sua volta ceduta. I controlli, con l'ausilio dell'unità cinofila, sono proseguiti anche nella giornata di oggi.