Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, è nato nel 1949, ha eseguito migliaia di concerti e inciso ben 14 album

ANCHE PAPA FRANCESCO CELEBRA I 65 ANNI DEL CORO "STELLA ALPINA"

Mercoledì udienza in Vaticano, sarà donato un messaggio alla città


TREVISO - Mercoledì 26 novembre il coro "Stella Alpina" di Treviso incontrerà Papa Francesco in occasione del 65° anniversario di fondazione: in quell'occasione il Santo Padre consegnerà al gruppo un messaggio da leggere alla città di Treviso in occasione del concerto di Natale del 20 dicembre nel tempio di San Francesco. Il Coro Stella Alpina è nato nel 1949 dal sodalizio di pochi amici amanti della montagna e del canto popolare.
In 65 anni il Coro ha raggiunto prestigiosi obiettivi, condividendo impegno, passione e soddisfazioni. In questi anni si sono succeduti nella direzione del Coro i Maestri Andreose, Coppola, Genovese e, per circa 30 anni, Piero Pagnin. Dopo breve parentesi dei Maestri Bortoluzzi e Barbon, nel 1990 la guida del Coro è passata al M° Diego Basso, coadiuvato dal M° Davide Furlan. Nel corso della sua attività il Coro Stella Alpina ha eseguito oltre mille concerti e rassegne in Italia ed all’estero ed ha inciso 14 album che raccolgono parte degli oltre 300 canti del repertorio; L’ultimo nel 2003 comprende il brano Happy day cantato assieme alla vocalist americana Cheryl Porter. Il Coro ha vinto numerosi tra i più prestigiosi concorsi nazionali, ha avuto l’onore di cantare per S.S: Giovanni Paolo II, ha partecipato a trasmissioni per Radio Vaticana e Radio Colonia, ha collaborato con Adriano Celentano per il quale ha registrato due brani inseriti nel suo CD “Quel Punto”, per cinque anni è stato ospite della trasmissione di Paolo Limiti “Ci vediamo in TV” in onda su Rai uno ed ha cantato allo Stadio delle Alpi di Torino per il centenario della FIAT. Ha partecipato alla trasmissione “Paolo Limiti Show” in onda su Rai Due in prima serata e ad alcune puntate di “Domenica In” condotta da Mara Venier. Da 45 anni il Coro organizza ed esegue nel Tempio Monumentale di S. Francesco il “Concerto di Natale” (nell’edizione 2003 ha cantato con Cheryl Porter, nell’edizione 2004 con Fabrizio Voghera, celebre interprete in Notre Dame de Paris di R. Cocciante, nell’edizione del 2006 con la nota cantante jazz Enrica Bacchia e nell'edizione del 2011 con il tenore Francesco Grollo) e da 12 edizioni la “Rassegna Nazionale Corale Città di Treviso". Nel 2008 il Coro ha effettuato una tour in Canada e Stati Uniti nel quale ha portato il canto popolare ai nostri emigranti, li a Vancouver ha festeggiato, dedicando loro tutta una serie di concerti, per il gruppo dei Trevisani nel Mondo di Vancouver il 30° anno di fondazione dello stesso. Innumerevoli le iniziative benefiche che il coro ha sostenuto in città, collaborando da sempre con tutte le associazioni del territorio. Sempre nuovi stimoli animano l’impegno di quanti partecipano all’attività del Coro Stella Alpina, ma il sentimento comune più forte rimane ancora l’amicizia, la lealtà e l’impegno per la divulgazione e difesa delle tradizioni popolari.