Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

VIDEO L'episodio lunedì pomeriggio, al via controlli straordinari di volanti e GdF

TENTATA RAPINA A PONTE SAN MARTINO, ARRESTATO UN 14ENNE

Calci e pugni ad un 18enne per derubarlo della bici, preso dalla polizia


TREVISO - (NC) Ha chiesto una sigaretta ad un 18enne, originario del Burkina Faso, ma quando questi ha rifiutato è scattata l'aggressione: in pochi istanti lo ha scaraventato a terra, colpito a calci e pugni e derubato della propria bici nuova di zecca, comprata al costo di 300 euro solo il giorno prima. Ennesimo grave episodio di violenza nel tardo pomeriggio di lunedì all'incrocio tra via Roma e Riviera Santa Margherita.
Autore del gesto uno studente di appena 14 anni, originario della Nigeria che è stato arrestato dagli agenti delle volanti della polizia. A contattare il 113 erano stati alcuni passanti, preoccupati dalla discussione, a dir poco "animata" tra i due ed un altro giovane, un ghanese di 24 anni amico della vittima. Il 18enne, nel corso dell'aggressione, ha riportato varie lesioni e la rottura del labbro: è stato in seguito medicato al pronto soccorso.
L'arrestato vanta già, nonostante l'età, vari precedenti di polizia: ad aprile aggredì violentemente la madre, distruggendo buona parte dei suppellettili presenti in casa mentre a novembre aveva cercato di derubare il telefono cellulare ad un 15enne e in un altro frangente, era stato pizzicato mentre tentava di frugare nello zaino di uno studente, sempre nei pressi della stazione delle corriere. La Questura infanto prosegue nei controlli a tappeto nella zona: nel pomeriggio impegnati sul posto gli agenti delle volanti e l'unità cinofila della Guardia di Finanza.
Nel video le parole del dirigente della sezione volanti della Questura, Immacolata Benvenuto.