Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"Mi auguro vada a votare tanta gente contro il disamore per la politica"

MANILDO: "ALESSANDRA MORETTI CANDIDATO MIGLIORE PER SFIDARE ZAIA"

Il sindaco di Treviso si schiera in vista delle primarie del centrosinistra


TREVISO - Domenica prossima, il centrosinistra del Veneto sceglie tramite le primarie il proprio alfiere, destinato a sfidare il governatore uscente Luca Zaia nelle elezioni regionali del prossimo anno. Il sindaco di Treviso, Giovanni Manildo, esponente del Partito democratico, si augura innanzitutto “che vada a votare tanta gente” per confermare il valore di democrazia e partecipazione di questo metodo di consultazione diretta. Ma anche per fornire la testimonianza di come molti cittadini non abbiano ceduto alla condanna indifferenziata della politica e al rifiuto di un impegno personale.
Manildo, da parte sua, pur ribadendo la stima per Simonetta Rubinato, conferma che il suo voto andrà ad Alessandra Moretti “perchè penso che possa essere il candidato più competitivo”. Ma per il primo cittadino di Treviso, la cui corsa verso Ca' Sugana è partita proprio dalle primarie, lo strumento deve servire soprattutto a selezionare chi ha più possibilità nel successo finale: “La mia idea è che le primarie non debbano essere uno contro qualcuno. Io stesso ho partecipato alle primarie, posso dire che le ho vissuto come un confronto tra persone che concorrano perchè arrivi uno per poi vincere le elezioni che contano davvero. Mi auguro che anche tra i concorrenti delle primarie regionali ci sia questo spirito”.