Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"Mi auguro vada a votare tanta gente contro il disamore per la politica"

MANILDO: "ALESSANDRA MORETTI CANDIDATO MIGLIORE PER SFIDARE ZAIA"

Il sindaco di Treviso si schiera in vista delle primarie del centrosinistra


TREVISO - Domenica prossima, il centrosinistra del Veneto sceglie tramite le primarie il proprio alfiere, destinato a sfidare il governatore uscente Luca Zaia nelle elezioni regionali del prossimo anno. Il sindaco di Treviso, Giovanni Manildo, esponente del Partito democratico, si augura innanzitutto “che vada a votare tanta gente” per confermare il valore di democrazia e partecipazione di questo metodo di consultazione diretta. Ma anche per fornire la testimonianza di come molti cittadini non abbiano ceduto alla condanna indifferenziata della politica e al rifiuto di un impegno personale.
Manildo, da parte sua, pur ribadendo la stima per Simonetta Rubinato, conferma che il suo voto andrà ad Alessandra Moretti “perchè penso che possa essere il candidato più competitivo”. Ma per il primo cittadino di Treviso, la cui corsa verso Ca' Sugana è partita proprio dalle primarie, lo strumento deve servire soprattutto a selezionare chi ha più possibilità nel successo finale: “La mia idea è che le primarie non debbano essere uno contro qualcuno. Io stesso ho partecipato alle primarie, posso dire che le ho vissuto come un confronto tra persone che concorrano perchè arrivi uno per poi vincere le elezioni che contano davvero. Mi auguro che anche tra i concorrenti delle primarie regionali ci sia questo spirito”.