Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/190: L'OPEN D'ITALIA 2017 È DA RECORD

Davanti a 73mila spettatori, vince l'inglese Hatton


MONZA - Eccoci giunti all’attesissimo evento, la manifestazione golfistica cardine sul territorio italiano! Preceduto da festeggiamenti, si è celebrato, dal 12 al 15 ottobre il 74° Open d’Italia, al Golf Club Milano. I più forti professionisti mondiali di Golf si son...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sernaglia, in viale Rimembranza il primo punto di raccolta di calzature usate

LE SCARPE "ESAUSTE"? DIVENTANO PAVIMENTI PER PARCHI GIOCHI

Il riciclo del materiale lanciato dall'azienda milanese Eso


SERNAGLIA - Le scarpe da ginnastica “esauste”? Non vanno più in discarica ma in un impianto che le trasformerà in pavimenti per parchi giochi. Anche a Sernaglia della Battaglia è operativa l'iniziativa dell'azienda milanese Eso (Ecological Services Outsourcing) e del suo marchio registrato Esosport, un servizio innovativo pensato da Eso per il riciclo ecologico delle calzature da running e da ginnastica giunte “a fine vita”. Di cosa si tratta? Esosport è un'iniziativa totalmente priva di scopi di lucro che, dopo anni di studio della lavorazione della gomma, ha reso possibile il riciclo delle scarpe da ginnastica esauste al fine di creare nuovi prodotti. Utilizzando l'apposito Esosport Bag è possibile riporre le vecchie scarpe da ginnastica giunte a fine vita all'interno del contenitore Esobox Sport. Una volta prelevate dall'Esobox le scarpe ginniche non più utilizzate vengono lavorate in un impianto di trattamento dove uno stabilimento specializzato separa la canapa dalla gomma e si occupa della triturazione per poi selezionare di nuovo il prodotto. Con il materiale granulare ottenuto dalla triturazione delle scarpe si possono produrre piastrelle per pavimentazioni anti trauma ad assorbimento di impatto, e dunque consigliate per le aree giochi dei bambini ma anche per piste di atletica e altri impianti sportivi. Un progetto nel quale anche la società Atletica Sernaglia Mobilificio Villanova ha creduto, in accordo con l'Amministrazione comunale. Nella palestra delle scuole di viale Rimembranza a Sernaglia, alle spalle del municipio, è stato posizionato un Esobox Sport che in breve tempo è stato riempito di scarpe esauste conferite da atleti dell'Atletica Sernaglia, del Volley Piave (che nella palestra si allena e gioca) e di altre società sportive.