Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alle 14.30 il debutto nel nuovo allenatore: squalificato, lascerà il posto al vice

NASCE A VIGONZA IL TREVISO DI MISTER RORATO, ANZI DI REALINI

Rorato: "Ho entusiasmo e idee chiare", diretta su Veneto Uno


TREVISO - Il Treviso gioca oggi alle 14.30 sul campo della Vigontina una gara particolare: la prima dopo l'allontanamento di Davide Tentoni. la squadra biancoceleste è stata affidata a Gianluca Rorato, ex tecnico della juniores, ma in panchina ci sarà il suo vice, Stefano Realini, assieme al diesse Roberto Tonicello, perchè Rorato deve scontare un turno di squalifica. Come squalificati sono Conte, Lazzari e Zamuner, con Minto infortunato. Dice Rorato: "Posso dire di aver visto negli allenamenti della settimana una buona intensità, ho evitato di mettergli in testa troppi concetti, avevano solo bisogno di svuotare la mente. Il terreno è molto stretto, anche se il fondo è ottimo, e la Vigontina da questo punto di vista con il pressing, l’intensità ed i tiri da lontano può metterci in difficoltà. L’entusiasmo da parte mia è a mille, come la voglia di non sbagliare niente: ho le idee chiare, la società mi ha dato questa opportunità ed io al Treviso ci penso 12 ore al giorno. In settimana arriveranno Campodarsego e Noale, le capolista dei due gironi: ben vengano, sono gare che mi caricano tantissimo. E carichi come me lo siano anche i giocatori."

TREVISO (4-4-2): Bortolin; G. Granati, Ton, Orfino, Pilotto; Hysa, Vianello, Campagnolo, Del Papa; Mason, Dal Compare. All. Realini.

Diretta su Radio Veneto Uno