Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO Castelfranco, smerciava marijuana, a 10 euro al grammo, ai compagni

DOSI DI DROGA NEI FAZZOLETTI, NEI GUAI STUDENTE-PUSHER 15ENNE

Il ragazzo di Mussolente è stato denunciato dai carabinieri per spaccio


Al centro il comandante dei carabinieri di Castelfranco, Salvatore GibiliscoCASTELFRANCO - Spacciava dosi di marijuana che teneva nascoste nei pacchetti di fazzoletti, ai compagni di classe durante la ricreazione e al termine delle lezioni scolastiche. Il baby-pusher che aveva architettato questo stratagemma per spacciare è un 15enne di Mussolente, studente presso un istituto superiore con sede al confine tra la Castellana e Bassano: il giovane, scoperto dai carabinieri nel corso di un'ispezione presso la scuola, è stato denunciato alla Procura per i minori di Venezia. A segnalare all'Arma il comportamento anomalo del ragazzo era stato lo stesso istituto trevigiano che ha dato il via all'indagine, un mese fa. Al momento del controllo il 15enne che frequenta la seconda superiore, nascondeva nelle mutande otto pacchetti di fazzoletti, ognuno con all'interno un grammo di sostanza: la droga sarebbe stata poi rivenduta a scuola dal giovane al prezzo di 10 euro al "pacchetto di fazzoletti". Lo studente ha ammesso le sue responsabilità: l'istuto farà scattare nei suoi confronti la sospensione dalle lezioni scolastiche.