Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Conegliano, furto all'Ipercoop, beccate due ragazze; smascherato ladro in parrocchia

"RITO DI INIZIAZIONE" DI GIOVANI UBRIACHI: DEVASTATE DUE AUTO

Denunciati due ragazzi di 18 e 19 anni, l'episodio in via XX settembre


CONEGLIANO - In preda ai fumi dell'alcool hanno svaligiato un'auto, rompendo un finestrino e rubando ciò che era all'interno e danneggiato una seconda vettura posteggiata poco distante. Gli atti di vandalismo sono avvenuti nel cuore del centro storico di Conegliano, in via XX settembre, e risalgono allo scorso week end. Gli autori, identificati dalla polizia grazie ad alcuni testimoni, sono due ragazzi di 18 e 19 anni, coneglianesi e figli di famiglie per bene. Per entrambi è scattata una denuncia per furto e danneggiamenti. Stando a quanto i due hanno riferito agli agenti del Commissariato quello messo in atto era una sorta di “rito di iniziazione”, quasi una prova di coraggio. Sempre in materia di furti gli agenti del Commissariato hanno denunciato per furto due ragazze di 25 e 21 anni, entrambe coneglianesi. Le giovani sono state sorprese mentre uscivano dall'Ipercoop con un bottino di 63 euro in capi d'abbigliamento, principalmente magliette. Infine gli investigatori della polizia, coordinati dal dirigente Claudio Di Paola, hanno identificato e denunciato l'autore di un furto messo a segno qualche giorno fa all'interno dell'oratorio della parrocchia di San Rocco. A finire nei guai un 38enne del luogo, già con vari precedenti alle spalle sempre in materia di furti nelle parrocchie. L'uomo, entrato nell'oratorio, ha forzato la porta di un armadio trafugando dall'interno una somma di 150 euro: a scoprirlo e a costringerlo alla fuga è stato il parroco che è riuscito a riconoscerlo e lo ha segnalato alla polizia.