Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/187: IN FRIULI IL CAMPIONATO ITALIANO AIGG

Assegnati i tricolori 2017 dei giornalisti


TREVISO - Chiuso con l’ultima gara di Villa d’Este il Challenge Aigg Diavolina 2017 che mi aveva visto con un bel piatto d’argento, è ora la volta del Campionato individuale, che si gioca a Fagagna, al Circolo Golf Udine. Nelle giornate precedenti il Club aveva ospitato il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'ass. Gazzola: "O lasciamo i cittadini a piedi o suppliamo alle mancanze della Regione"

TRASPORTO PUBBLICO: LA REGIONE NON PAGA, CA' SUGANA ANTICIPA

Erogati a titolo di acconto due milioni di euro alla Mobilitą di Marca



TREVISO
- I soldi dalla Regione non arrivano e così a garantire il servizio di trasporto pubblico locale ci pensa il Comune di Treviso. “Le scelte sono due: o lasciamo i cittadini a piedi o suppliamo alle mancanze della Regione che ad oggi non ha ancora erogato le risorse da destinare al servizio di trasporto pubblico locale – dichiara l’assessore al bilancio del Comune di Treviso Alessandra Gazzola – Così Comune e Provincia di Treviso hanno deciso di anticipare alla Mom il pagamento del 95 per cento delle mensilità da luglio a ottobre del 2014 a titolo di acconto”.

Il Comune di Treviso ha concesso all’azienda di Mobilità di Marca quasi 2 milioni di euro a titolo di corrispettivo per il servizio di Tpl già effettuato nell’ultimo quadrimestre. Non si tratta della prima volta: l'amministrazione comunale aveva infatti anticipato all’azienda di trasporti, nel mese di giugno, anche le mensilità del quadrimestre precedente. 

“Come è accaduto per le risorse destinate alla sicurezza, ora praticamente azzerate, ancora una volta Zaia e la sua giunta fanno ricadere sulle spalle dei cittadini la loro incapacità di gestire in modo efficiente i fondi pubblici”, chiude Gazzola.