Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alle 20.30 faccia a faccia al Tenni fra biancocelesti e Campodarsego: 1-1 all'andata

IL TREVISO STASERA VA A CACCIA DELLA FINALE DI COPPA VENETO

Rorato: "Niente turn over, in campo ci andranno i migliori"


TREVISO - Notte di Coppa Veneto questa sera al Tenni alle 20.30: Treviso-Campodarsego è la semifinale di ritorno, all'andata 1-1, per cui per accedere alla finale ci vorrà comunque un vincitore, altrimenti si andrà ai calci di rigore. Chi passa affronta in campo neutro la vincente di Mestrina-Ambrosiana. Dice mister Gianluca Rorato, al debutto sulla panchina biancoceleste: "Niente turn over, schiererò la formazione migliore perché vogliamo la finale: andarci non è cosa da tutti i giorni ed abbiamo il vantaggio di giocare in casa. Certo che tra adesso e domenica affronteremo coloro che sono in testa nei due gironi di Eccellenza, due vere corazzate, ma va bene così: ottimi test, anche in prospettiva futura, cioè per valutare il nostro valore attuale. Insomma vedremo di che pasta siamo fatti e ci regoleremo di conseguenza."

Biglietti: curva 5 euro, tribuna 10.

TREVISO (4-4-2): Bortolin; Pilotto, Ton, Orfino, G. Granati; Hysa, Vianello, Campagnolo, T. Granati; Conte, Mason. All. Rorato