Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

L'intervista al musicista trevigiano e all'illustratore Federico Scano che lo accompagnerà

IL CAMMINO DELLA MUSICA DI ANDREA ZUIN FA TAPPA IN INDIA

Un viaggio alla scoperta della musica e della saggezza indiana


Dopo l'Italia, i Balcani e il Sud America, “Il cammino della musica” si appresta a far tappa in India. Il musicista e musicologo Andrea Gorgi Zuin, in arte Zu, è pronto per rimettersi in viaggio “alla scoperta della saggezza attraverso la musica indiana”, accompagnato questa volta da Federico Zanardo Scano, un designer e illustratore trevigiano conosciuto durante un viaggio in Brasile, con il quale è nata una prima collaborazione, nel libro “La musica nel sangue. Viaggio in America Latina”. Ora i due si apprestano a percorrere insieme 30mila km, dall'Hymalaya allo Sri Lanka, per conoscere nuovi popoli, culture e tradizioni, soprattutto attraverso il linguaggio musicale.
Entrambi porteranno con sé con i propri strumenti di lavoro. Andrea partirà con il suo disco armonico, uno speciale strumento in grado di produrre una particolare frequenza di suono: 432Hz, un numero che ai profani non dice nulla, ma che corrisponde a un suono capace di infondere una profonda sensazione di benessere e, appunto, armonia. Nella valigia di Federico non mancherà, invece, il suo taccuino da disegno utile a “fotografare”, a modo suo, gli attimi del viaggio.
L'esperienza sarà poi raccontata in un libro e in uno spettacolo, non mancheranno i resoconti in diretta, anche sulle nostre frequenze, per seguire più da vicino l'avventura dei due.