Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

L'intervista al musicista trevigiano e all'illustratore Federico Scano che lo accompagnerà

IL CAMMINO DELLA MUSICA DI ANDREA ZUIN FA TAPPA IN INDIA

Un viaggio alla scoperta della musica e della saggezza indiana


Dopo l'Italia, i Balcani e il Sud America, “Il cammino della musica” si appresta a far tappa in India. Il musicista e musicologo Andrea Gorgi Zuin, in arte Zu, è pronto per rimettersi in viaggio “alla scoperta della saggezza attraverso la musica indiana”, accompagnato questa volta da Federico Zanardo Scano, un designer e illustratore trevigiano conosciuto durante un viaggio in Brasile, con il quale è nata una prima collaborazione, nel libro “La musica nel sangue. Viaggio in America Latina”. Ora i due si apprestano a percorrere insieme 30mila km, dall'Hymalaya allo Sri Lanka, per conoscere nuovi popoli, culture e tradizioni, soprattutto attraverso il linguaggio musicale.
Entrambi porteranno con sé con i propri strumenti di lavoro. Andrea partirà con il suo disco armonico, uno speciale strumento in grado di produrre una particolare frequenza di suono: 432Hz, un numero che ai profani non dice nulla, ma che corrisponde a un suono capace di infondere una profonda sensazione di benessere e, appunto, armonia. Nella valigia di Federico non mancherà, invece, il suo taccuino da disegno utile a “fotografare”, a modo suo, gli attimi del viaggio.
L'esperienza sarà poi raccontata in un libro e in uno spettacolo, non mancheranno i resoconti in diretta, anche sulle nostre frequenze, per seguire più da vicino l'avventura dei due.