Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/351: DOPPIO EAGLE ALL'ULTIMO GIRO, BERGER VINCE L'AT&T PEBBLE BEACH

Il 28enne sorpassa in volata NcNealy, crolla invece Molinari


STATI UNITI - Siamo in California, a Pebble Beach, nella Contea di Monterey, piccola comunità sulla costa del pacifico. Si gioca una Pro-Am atipica, che a causa dell’emergenza sanitaria non viene giocata in compagnia delle celebrità come d’uso, è quindi una normale...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/350: DUSTIN JOHNSON CONFERMA LA SUA LEADERSHIP MONDIALE AL SAUDI INTERNATIONAL

Azzurri nelle retrovie, 33esimo il vicentino Migliozzi


ARABIA SAUDITA - Questa settimana l’Eurotour ha messo in scena il Saudi International, al Royal Greens Golf and Country Club, a King Abdullah Economic City, in Arabia Saudita; ai tee di partenza, ci sono ben sette azzurri, che hanno l’opportunità di giocare con veri big: il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/349: IL TEXANO PATRICK REED FESTEGGIA ALL'INSURANCE FARMERS OPEN

Gran rimonta di un ritrovato Molinari: da 39° a decimo


LA JOLLA (USA) - Concluso l’American Express con l’ottavo posto in classifica, Francesco Molinari si trova ora impegnato nel Farmers Insurance Open, ancora in California, non più a La Quinta ma a La Jolla - San Diego, al Torrey Pines Golf Course che sorge sul posto dove...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alle 14.30 big match con la dominatrice incontrastata del girone B

DA UNA CAPOLISTA ALL'ALTRA: TREVISO AL TENNI CONTRO IL NOALE

Rorato: "Grande fiducia nei miei ragazzi", diretta su Veneto Uno


TREVISO - Dopo la beffarda eliminazione dalla Coppa Italia per mano del Camposampiero, oggi il Treviso torna al Tenni per affrontare un'altra capolista, il Calvi Noale, autentico rullo compressore del girone: su 13 gare 12 vittorie ed un pari. Dice mister Gianluca Rorato: "Squadra costruita per vincere, ha tante qualità, fra cui quella di saper vincere nei finali di gara, ma anche qualche punto debole, attraverso i quali cercheremo di colpirla. Il Noale fa sfogare gli avversari, gli fa credere di poter fare il colpo ma poi ti colpisce senza quasi che te ne accorgi. Io però ho grande fiducia nei miei ragazzi, li ho visti tranquilli e caricati." E' l'occasione comunque per i biancocelesti di dare un colpo d'ala ad una classifica che oggi li vede fuori dai playoff. Orfino è qualificato, Conte è fuori un mese.
TREVISO (4-4-2): Bortolin; G. Granati, Ton, Zamuner, Pilotto; Del Papa, Livotto, Campagnolo, Hysa; Mason, Dal Compare. All. Rorato.

Diretta su Veneto Uno