Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la pi¨ importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Oggi alle 14.30 a Moriago biancocelesti determinati a conquistare i tre punti

BASTA PAREGGI, IL TREVISO CON IL QDP VUOLE TORNARE A VINCERE

Rorato: "Un altro pari sarebbe una delusione", diretta su Veneto Uno


TREVISO - Dopo tre pareggi consecutivi, compreso quello di Coppa, il Treviso vuole tornare a vincere: domani alle 14.30 sarà di scena a Moriago della Battaglia contro l'Union QDP. L'obiettivo è uno solo: tornare alla vittoria. E mister Gianluca Rorato lo conferma: "Non si scappa: guai se nemmeno stavolta arriva il successo, il pari sarebbe solo una delusione-certifica Rorato-abbiamo dimostrato di poter competere con le corazzate, con quelle di metà classifica chiaramente dovremo essere superiori. L’Ardita è una buona squadra, sul livello della Vigontina, con i gemelli Martina che per l’Eccellenza sono tanta roba, però ai ragazzi ho detto che il Treviso ha un solo risultato a disposizione: la vittoria, che fra l‘altro ci permetterà di lavorare con serenità nella pausa del campionato e fare un girone di ritorno davvero da Treviso. Per cui giocheremo una gara d‘attacco, anche se non scriteriata: è naturale che dipenda anche dall‘avversario, ma il nostro atteggiamento dovrà essere esattamente quello di volere i tre punti."

TREVISO (4-4-2): Bortolin; Pilotto, Ton, Orfino, Zamuner; Hysa, Marangon, Campagnolo, Del Papa; Mason, Dal Compare. All. Rorato.

Diretta su Radio Veneto Uno