Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

VIDEO Dopo il furto i ladri hanno fatto shopping, il pieno all'auto e tre prelievi

LE RUBANO LA BORSA: CONTO PROSCIUGATO IN 40 MINUTI

Una 65enne vittima di una gang di nomadi, identificati dalla polizia


TREVISO - (NC) Rubano la borsa alla cliente di un supermercato e con il bancomat si danno a spese pazze riuscendo a far sparire dal conto corrente della malcapitata circa 2mila euro nel giro di 40 minuti. Quasi un record. Gli autori del furto sono tre giovani nomadi che sono stati identificati e denunciati dalla squadra mobile della polizia: si tratta di un 24enne, una coetanea ed una 16enne, tutti residenti a Treviso nella zona di Borgo Mestre. L'episodio risale a fine novembre ed è avvenuto nel parcheggio del supermercato “Famila” di via Sant'Antonino. Una donna di 65 anni, trevigiana, viene avvicinata da una ragazza mentre sta per salire in auto. La giovane distrae la sua vittima chiedendole un'informazione stradale e intanto un complice apre la portiera e si appropria della borsa che era stata sistemata sul sedile del passeggero. All'interno i ladri troveranno il portafogli con all'interno denaro, carte di credito ed un bancomat, il cui codice pin era stato appuntato su un foglietto. Un errore fatale per la 65enne che riesce a disattivare la carta solo un'ora più tardi. Nel frattempo la banda aveva già eseguito tre prelievi da 250 euro in via Marchesan e in strada di Sant'Angelo, acquistato un pc del valore di 1000 euro in un negozio di via Sant'Angelo e fatto un pieno di carburante lungo il Terraglio. Grazie alla testimonianza del negoziante e alle telecamere dei bancomat utilizzati per effettuare i prelievi gli investigatori sono riusciti a dare un volto ai tre responsabili del furto. Nel video il dirigente della squadra mobile di Treviso, Enrico Biasutti.

Galleria fotograficaGalleria fotografica