Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/190: L'OPEN D'ITALIA 2017 È DA RECORD

Davanti a 73mila spettatori, vince l'inglese Hatton


MONZA - Eccoci giunti all’attesissimo evento, la manifestazione golfistica cardine sul territorio italiano! Preceduto da festeggiamenti, si è celebrato, dal 12 al 15 ottobre il 74° Open d’Italia, al Golf Club Milano. I più forti professionisti mondiali di Golf si son...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, cinque giovani con uno spinello, segnalati alla Prefettura

SI VANTA CON GLI AMICI DI UN TACCHEGGIO, PIZZICATO DAI VIGILI

Un 18enne nei guai per un furto al supermercato Pam di via Zorzetto


TREVISO - (NC) Si stava vantando con gli amici di un furto appena messo a segno al supermercato Pam di via Zorzetto, facendosi beffe di commessi e cassiere: la refurtiva consisteva in alcuni pacchi di biscotti che aveva nascosto sotto il giaccone. La “sbruffonata” è costata cara ad un 18enne: non poteva infatti immaginare che a pochi passi da lui ed i suoi amici si trovavano degli agenti della polizia locale in borghese. L'episodio è avvenuto sabato scorso, verso le 17. I vigili hanno portato il giovane presso il comando di via Castello d'Amore e nel corso della perquisizione personale sono spuntati altri generi alimentari. Per il 18enne è scattata una denuncia per furto. Durante i controlli svolti sabato scorso dalla polizia locale sono stati identificati e segnalati alla Prefettura come assuntori di sostanze stupefacenti cinque giovani che stavano per fumare insieme uno spinello, accovacciati tra le auto in sosta in via Giustiniani. Sempre sabato i vigili hanno sanzionato due uomini, un nigeriano ed un italiano, intenti a vendere accendini, biglietti d'auguri, fazzoletti, braccialetti e calzini ai passanti, in riviera Santa Margherita e lungo corso del popolo. I prodotti sono stati tutti sequestrati. Alcuni giorni fa infine gli agenti della polizia locale hanno ritirato la patente e sequestrato l'auto di un cittadino del Burkina Faso. Il burkinabè era in sella al suo motorino e procedeva a zig-zag: nel sangue aveva un tasso alcolemico di circa 2 gr/l.