Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO "Non ancora sottoscritto il protocollo con i sindacati per i lavoratori"

"LA REGIONE OSTACOLA L'ATTUAZIONE DELLA LEGGE SULLA CANCELLAZIONE DELLE PROVINCE"

Attacco della senatrice Laura Puppato: "I compiti vanno assolti"


VENEZIA - "La Regione Veneto sta ostacolando l'attuazione della legge sulla cancellazione delle Province: non ha avviato il confronto con i sindacati per la ricollocazione del personale, né si hanno notizie dell'Osservatorio regionale per la mappatura del personale e delle funzioni di ciascuna provincia. E' chiaro che, come al solito, la nostra Regione si 'distrae' di fronte agli obblighi sanciti da un governo ritenuto 'nemico', ma le leggi vanno rispettate e i compiti assolti". Lo dice la senatrice del Pd Laura Puppato, eletta in Veneto. "La legge 56/2014 - spiega Laura Puppato - prevedeva l'istituzione dell'Osservatorio nazionale e degli Osservatori regionali per la mappatura delle funzioni e dei dipendenti delle province, al fine di garantire l'istituzione delle città metropolitane e il trasferimento del personale ai nuovi enti e all'interno della Pa. Ma tutto questo, in Veneto, è lettera morta. A tutt'oggi non sappiamo se L’Osservatorio regionale del Veneto abbia compiuto la ricognizione, che doveva terminare entro il 12 dicembre, per la trasmissione dei dati all'Osservatorio nazionale. Ma, cosa ancor più grave, il Veneto non ha sottoscritto con i sindacati il protocollo regionale per la salvaguardia dei livelli occupazionali delle Province e non ha aperto alcun confronto sulle funzioni e sui dati relativi alla mappatura. Per questo secondo atto, necessario per garantire l'occupazione e personale in altri uffici fondamentali in cui si lamentano carenze, come le amministrazioni dei tribunali, la scadenza è il 31 dicembre. Sollecitiamo dunque la Regione Veneto a mettersi in regola per garantire l'efficienza dei servizi ai cittadini e l'occupazione dei dipendenti delle Province, evitando comportamenti 'dolosi' che potrebbero penalizzare l'avvio della riforma e la vita e la serenità dei dipendenti delle province".