Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La sentatrice trevigiana della Lega Nord si scaglia contro le manovre di Renzi

BISINELLA: "CANCELLARE L'IMU AGRICOLA SUI TERRITORI MONTANI"

"Questo è il Governo delle tasse, nemico dei nostri territori"



ROMA
- “La proroga dell’Imu agricola sui territori montani è solo una pezza per rimediare in extremis ai disastri finanziari del governo. Quell’imposta è aberrante e deve essere cancellata subito”. Così le senatrici leghiste Patrizia Bisinella e Raffaela Bellot nel giorno in cui in Senato è iniziato l'esame del decreto-legge che posticipa il pagamento dell’Imu agricola al 26 gennaio. “L’imposta è stata introdotta in tutta fretta per rimediare ai pasticci di bilancio del governo Renzi. Non possono essere i cittadini e i Comuni a pagare per gli errori del premier, quella tassa deve essere subito cancellata”. Per Bisinella e Bellot è in atto un “attacco alla montagna”. “Dall’Imu agricola al taglio degli incentivi per il riscaldamento nelle zone montane, fino al recente rincaro Iva (dal 10 al 22%) sui pellet, il governo si sta accanendo sulla nostra montagna, dimostrando menefreghismo per territori che già vivono reali difficoltà legate a carenza di servizi, collegamenti spesso insufficienti, taglio dei fondi, dissesto e spopolamento". "Dietro i proclami renziani si nasconde un'unica e amara verità: questo è il governo delle tasse, nemico dei nostri territori".