Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Manildo: "Primo passo verso la creazione della Grande Treviso"

NOVE COMUNI GESTIRANNO INSIEME BANDI PER FORNITURE E APPALTI

Siglato l'atto di nascita della Stazione unica: operativa da gennaio


MONASTIER - Si è tenuta questa mattina presso il complesso dell'ex Abbazia "Santa Maria del Pero" di Monastier la firma della convenzione istitutiva della Stazione Unica Appaltante "Comune di Treviso". A sottoscrivere il testo dell'intesa i sindaci Giovanni Manildo, di Treviso, Paola Moro, di Monastier, Silvano Piazza, di Silea, Paolo Galeano, di Preganziol, Miriam Giuriati, di Casier, Marco Serena, di Villorba, Alberto Cappelletto, di San Biagio di Callalta, Monia Bianchin, di Ponzano Veneto, Rino Manzan, di Povegliano.
"Si tratta del primo passo verso la creazione della Grande Treviso - spiega il primo cittadino del capoluogo della Marca, Manildo - La nascita della S.U.A avrà come effetti immediati e concreti per i cittadini una maggiore trasparenza, sicurezza e efficienza nella gestione delle risorse pubbliche. Unendosi i comuni potranno lavorare su economie di scala con risparmi effettivi per i 170mila cittadini”. Dal primo gennaio 2015 la Stazione unica, che sarà operativaa all'interno del settore Affari Istituzionali, Protocollo, contratti e Appalti del Comune di Treviso gestirà i bandi e le gare per l’acquisizione di forniture, beni e servizi. Dal primo giugno invece i bandi per le opere pubbliche.