Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

VIDEO "Una gara nella gara": madrina la campionessa Silvia Marangoni

VOLONTARIATO E SPORT CORRONO INSIEME ALLA TREVISO MARATHON 2015

Un minuto in meno sul crono per ogni ora dedicata agli altri


TREVISO - Dedizione, impegno, spirito di gruppo. Sono molti i valori che accomunano il mondo dello sport e il volontariato. E su questa base il Coordinamento provinciale delle associazioni di volontariato e la Treviso Marathon rafforzano la propria collaborazione. Dopo l'esordio dell'anno scorso, anche per l'edizione 2015 della corsa verrà lanciata “Una gara nella gara”: a tutti gli aderenti ad una delle associazioni che si iscriveranno alla maratona, dal tempo finale verrà detratto un minuto per ogni ora di volontariato certificata, svolta nei mesi di gennaio e febbraio precedenti.
Madrina dell'iniziativa, Silvia Marangoni, la campionessa di pattinaggio di Oderzo, vincitrice di dieci titoli mondiali e, nei giorni scorsi, insignita del Collare d'oro dal Coni e dal presidente del Consiglio.
“La nostra proposta – spiega Adriano Bordignon, presidente di Volontarinsieme Treviso – ha l’obiettivo di promuovere il volontariato attivo in particolare nella fascia di popolazione tra i 30 e i 50 anni che ha potenzialità enormi nel mettere le proprie competenze e la propria esperienza a disposizione di progetti di solidarietà, ma spesso crede che si tratti di un impegno troppo gravoso, inconciliabile con i tempi della famiglia e del lavoro”.
Tutto nuovo, invece, il bando, in scadenza il 16 gennaio, per progetti volti all'inserimento nella pratica sportiva di disabili: ai sodalizi vincitori verrà anche riconosciuto un contributo per ogni partecipante alla non competitiva stracittadina collegata alla maratona.
Il 2015, del resto, sarà l'anno europeo del volontariato sportivo. E, senza l'opera dei volontari – quasi duemila quelli impegnati ogni anno nelle diverse funzioni – una manifestazione come la Treviso Marathon, come ha ricordato Aldo Zanetti, del comitato organizzatore, non potrebbe vedere la luce.

Galleria fotograficaGalleria fotografica